venerdì 24 aprile 2015

Sottolestelle - millesfoglie di farro all'albicocca

Buongiorno a tutti!
Era da un po' che non vi parlavo più di cibo e mi son resa conto che mi è proprio mancato farlo... Sono sempre contenta di condividere con voi le mie scoperte in fatto di cibo per intolleranti al lattosio!
Come saprete sono una gran golosona, ma amando tanto cucinare i dolci molto spesso me li preparo da sola... però se trovo qualcosa di sfizioso al supermercato mi fa sempre piacere condividerlo con voi :-)





Oggi parliamo di queste sfogliatine di farro all'albicocca. Tra gli scaffali del supermercato, lo ammetto, mi ha attirata molto la confezione dai colori sgargianti e il fatto che, per me, si tratti di un prodotto nuovo che non avevo mai provato.
Vediamo insieme gli ingredienti :-)


(Li riscrivo nel caso in cui la foto non dovesse risultare chiara)
Ingredienti: farina di farro* 44%, composta di albicocche* 22% (sciroppo di glucosio-fruttosio di mais,  purea di albicocche* 23%, addensanti: pectina*, amido di mais*, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali), margarina vegetale* non idrogenata (olio di palma*, olio di girasole*, acqua, emulsionanti: lecitine di girasole*, sale, correttore di acidità acido citrico, aromi naturali), zucchero di canna*, sale marino. 
*da agricoltura biologica.

 Valori nutrizionali:


Quantità, costo, reperibilità: la confezione è da 185 g, costa €4,47 da NaturaSì

Certificazioni: ICEA, agricoltura biologica. Prodotto adatto a vegetariani e vegani.


Il packaging, come avete visto, è molto accattivante: si tratta di una confezione di colore rosso brillante con all'interno un vassoietto trasparente che contiene il prodotto.


L'aspetto è bello, non è diverso rispetto alla figura della confezione. quante volte siamo state invogliati dall'immagine pubblicitaria e dentro abbiamo trovato un prodotto completamente diverso? Ecco, stavolta non è successo :-)


Opinione personale
Nel mio ultimo giretto da NaturaSì mi sono imbattuta in questo prodottino sfizioso :-)
La confezione riporta la dicitura "senza lievito - senza latte - senza uova", ma noi non ci fidiamo e andiamo a leggere gli ingredienti, vero? Lo facciamo con i cosmetici, a maggior ragione dobbiamo prendere l'abitudine di farlo anche con ciò che mangiamo.
In effetti la dicitura non mente, però ci salta subito all'occhio una cosa che non ci piace: l'olio di palma.
Questo ingrediente preferisco non consumarlo quotidianamente, infatti per i prodotti che consumo giornalmente preferisco evitarlo, ma stavolta ho deciso di fare uno strappo alla regola perché si tratta di un prodotto sfizioso che mi concedo una volta ogni tanto, anche perché è carissimo!
Il prezzo non è indifferente però il prodotto merita davvero.
Queste sfogliatine le ho trovate buonissime: sono molto friabili e poco dolci (si vede chiaramente anche dagli ingredienti, lo zucchero si trova al penultimo posto) però la marmellata in superficie le addolcisce un po' e le rende speciali :)
Grazie al fatto che sono poco dolci, non sono un sapore che stanca e dopo un pezzo lo trovate nauseante... il rischio infatti è quello di mangiarne una per poi ritrovarvi a finire la confezione intera! :-P
Hanno però un grosso difetto: la marmellata che le rende tanto speciali si incolla alla bocca! Prestate attenzione perché in mezzo secondo vi ritroverete tutto attaccato al palato :-P
Nonostante questo inconveniente è un prodotto che ricomprerei e che vi consiglio... ovviamente va consumato occasionalmente sia perché si tratta di un prodotto costoso sia per la presenza dell'olio di palma.

Voto: 8,5
Lo ricomprerei?: sì!

Fatemi sapere nei commenti se anche voi avete provato questo alimento e vi è piaciuto, ma soprattutto se vi fa piacere (di tanto in tanto) sentirmi blaterare di cibo! :-)
Silvia

2 commenti: