giovedì 17 settembre 2015

Sana 2015: la mia esperienza

Buongiorno a tutti!
La scorsa settimana, dal 12 al 15 settembre a Bologna, si è tenuto il 27° salone internazionale del biologico e del naturale.
Ho partecipato con grande entusiasmo a questa fiera nella giornata di sabato 12, insieme alla mia amica Cristina Bio Bellezza che si conferma essere sempre una grande compagna e compagnia, e Alessandra Green beauty and life con la quale ci siamo sentite spesso, ma solo in occasione della fiera ci siamo viste dal vivo. Insieme a loro era presente anche il ragazzo di Alessandra, sant'uomo! che per tutta la giornata ha sopportato 3 donne che parlavano di cosmesi :P
Avrei dovuto essere presente anche domenica 13 insieme a Giulia GiuVale Beauty e Lara Deliri di una trentenne, ma purtroppo in quella giornata sono stata malissimo e non sono potuta andare. Spero di avere presto un'altra occasione per incontrare le mie amiche, perché mi è dispiaciuto molto essermi persa questa.

Arrivate in fiera ci siamo dirette subito al padiglione 35, quello dedicato alla cosmesi, e come primo stand abbiamo visitato quello di Alkemilla.


 La  novità più sentita riguarda sicuramente il make up. Presto uscirà una linea di 27 ombretti veramente completa composta da finiture sia mat che shimmer, tutte molto scriventi.

da portatrice sana di blushite ho subito provato le tonalità del rosa, che userei tranquillamente come blush



Un'altra dolcissima novità sono i nuovi gusti dei famosissimi addolcilabbra: stavolta l'Alkemilla team ha proposto gusti davvero insoliti, ma tutti dall'odore incredibilmente buono e realistico: cappuccino, torta di mele, nocciotella, liquirizia, mandorla e cocco. Io ho già puntato nocciotella, a voi quale ispira?


Erbamea è famosa per gli integratori e gli olii essenziali, ma in fiera ci hanno letteralmente prese per la gola facendoci assaggiare le loro novità: bacche di goji e zenzero confettati (ho assaggiato lo zenzero ed è buonissimo!) ed altre caramelle a base di zucchero bianco, come quella alla camomilla e limone (buonissima anche questa!). Inoltre si aggiunge alla loro vastissima gamma di integratori anche Eupeptos, un eccellente antiacido.






Da Cose della natura ho realizzato il mio sogno: ho potuto toccare con mano tutti (o quasi!) i prodotti presenti allo stand. 
Mi ha molto colpita il famosissimo duplex viso: un accessorio davvero particolare composto per metà lato da una spugna vegetale e per l'altra metà da luffa, che esfolia il viso senza aggredirlo, anche se in caso di pelle particolarmente sensibile (ma cose del tipo che la vostra pelle si arrossa solo guardandola) questo accessorio non è consigliato.
Finalmente ho capito la differenza tra le varie fibre: iniziamo dal ramie, una fibra molto resistente e molto simile al cotone proveniente dalla famiglia delle Urticacee ed è delicata con la pelle, passiamo poi dal sisal, fibra molto più forte derivata dall'agave sisaliana adattissima per esfoliare con energia il corpo, soprattutto gomiti e ginocchia, e concludiamo il tour con la luffa, una fibra ricavata dall'interno della zucca, che asciutta è molto rigida ma una volta inumidita diventa morbida e fa uno scrub dolce.
Tutti gli accessori del brand non contengono coloranti e non sono lavorati con agenti chimici, e le spugne di mare vengono raccolte in modo tale da non rovinare il fondo marino (infatti durante la raccolta vengono tagliate e non strappate).

spugne di mare







Da puroBIO mi sento sempre a casa, e come sempre i miei amici mi accolgono con le braccia aperte cariche di novità. Devo dire che stavolta si sono proprio superati e ci hanno portato in fiera delle perle rare, sono prodotti difficili da trovare nella cosmesi ecobio, soprattutto con questi prezzi. 
Dal primo ottobre saranno in vendita uno struccante occhi bifasico molto delicato dalla texture non untuosa, ben 3 primer: 2 per il viso di cui uno idratante adatto per la pelle secca e uno perfetto per la pelle grassa dalla formula molto particolare. La versione per pelli grasse, infatti, è un composto anidro senz'acqua a base di silica, dal fortissimo potere opacizzante. Ho provato questo prodotto sul dorso della mano, e se qualcuno mi avesse fatto chiudere gli occhi e mi avesse chiesto cosa mi ha spalmato avrei risposto senza indugiare che si tratta di un prodotto siliconico: lascia infatti la pelle liscissima, vellutata e levigata, pronta per accogliere il nostro fondotinta preferito... e udite udite! il prezzo sarà piccolissimo, solo € 14,50 per un prodotto davvero unico. L'altro primer proposto è specifico per gli occhi, ed in questo caso il prodotto si presenta leggermente colorato per uniformare la palpebra, e anche qui il prezzo sarà competitivo: €7,90!
Continuiamo col botto con i pennelli: si tratta di una collezione completa composta da ben 7 referenze e tra tutti questi tesori ci sono sia pennelli viso che occhi. I pennelli sono composti, ovviamente, da setole sintetiche e sono tutte morbidissime, ma hanno diverse rigidità per lavorare al meglio sia su viso che su occhi. A questa fantastica collezione si aggiunge una spugnetta blender molto particolare di colore nero, da usare inumidita per stendere il fondotinta. I pennelli verranno venduti singolarmente, non saranno proposti set.
Come se non fosse abbastanza per i nostri occhi (ed i nostri portafogli) è stata presentata anche la collezione natalizia composta da 2 palette di ombretti (una con colori sgargianti, l'altra naturali) con finish mat e shimmer e altamente pigmentati, e ben 3 matitoni labbra in colori moda. Non dimentichiamo che presto usciranno anche le nuove pochette, stavolta saranno più grandi delle precedenti e avranno una misura tale da contenere perfettamente i pennelli.
Sono stata felicissima di rivedere Massimo, che avevo già conosciuto al Cosmoprof, e insieme abbiamo piacevolmente chiacchierato delle novità e abbiamo brindato con dell'ottimo vino biologico in occasione dell'aperitrucco.
Stavolta ho potuto conoscere anche Michele, persona estremamente gentile, con la quale abbiamo chiacchierato di tutto e anche di una comune conoscenza proprio di Rovigo... si tratta solo di cose belle, infatti entrambi ne abbiamo parlato col sorriso sulle labbra.
Con tanto piacere ho potuto conoscere Silvia, con la quale ci siamo scambiate una montagna di e-mail durante tutto l'anno, e finalmente ci siamo potute abbracciare. Silvia è stata una perfetta padrona di casa, è una persona allegra e divertente dotata di un forte carisma: con lei è impossibile annoiarsi! So di essere sdolcinata, ma mando a tutto lo staff, e specialmente alle persone citate, un grosso bacio e spero di rivedervi tutti prestissimo!


la nuova pochette
swatch ombretti
swatch rossetti



dettagli dell'albero di natale
dettagli dell'albero di natale
la truccatrice durante l'aperitrucco
palette di ombretti
nuova pochette... con i miei piedi annessi :P


Altra azienda che stimo molto, e di cui sto provando e apprezzando diversi prodotti, è Biofficina Toscana, che al Sana ha presentato 2 novità ai frutti rossi: uno scrub viso e l'acqua micellare.
I frutti rossi hanno proprietà antiossidanti, e lo scrub è davvero particolare: la parte esfoliante è delicatissima ed è data proprio dai semini dei frutti ed hanno due diverse granulometrie: il prodotto è talmente ricco e prezioso che può essere anche lasciato in posa come una maschera per assorbire al meglio i principi nutritivi. Il profumo è particolare, è fruttato ma con una nota legnosa di fondo. L'acqua micellare ha un profumo più dolce e strucca alla perfezione. Lo so perché è stata fatta la prova del nove: mi è stata ben scarabocchiata la mano con del mascara, prodotto sempre difficile da rimuovere, e in pochi gesti il prodotto ha eliminato tutto senza sfregare.
Entrambi questi prodotti contengono un estratto brevettato, il Rubiox.


le materie prime e gli estratti brevettati

Alma briosa è un'azienda che non conoscevo, l'ho scoperta per la prima volta in fiera.
Come novità ci è stata presentata una crema antirughe al veleno d'ape adatta per pelli mature ed esigenti e la linea fitoalveare, composta da tanti prodotti. Ci sono due unguenti: quello al veleno d'ape è adattissimo per i dolori muscolari, mentre quello balsamico alla propoli è perfetto per l'inverno perché spalmato sul petto apre subito le vie respiratorie; poi ci sono anche shampoo e balsamo con miele, propoli e pappa reale, altamene ristrutturanti.







Essere è un'aziena che produce diverse tipologie di prodotti, ma è famosa per i prodotti per capelli.
Questi, infatti, danno risultati professionali ma con ingredienti completamente verdi. Tra tutti, ciò che mi ha maggiormente colpita è la maschera per capelli vaniglia e cocco, soprattutto per il profumo paradisiaco. Tutti i prodotti sono vegan ok, nickel tested, certificati aiab e made in italy. Grazie Francesco per avermi raccontato i tuoi prodotti!




Continuando il tour, siamo arrivate da Natura Equa, dove le novità erano moltissime!
Sono state presentate 3 diverse tipologie di creme viso: una purificante e opacizzante per pelli miste, grasse e impure; una supernutriente per pelli secche e una protettiva con SPF. Mi soffermo un attimo su quest'ultima perché l'azienda stessa mi ha detto che il filtro solare non è dichiarato, è semplicemente basso. Altra news è il contorno occhi borse e occhiaie, contenuto nel pratico contenitore con pompetta.
Sono anche state cambiate le confezioni di alcuni prodotti storici, sostituendole con quelle di plastica vegetale a km 0... un applauso all'azienda che è sempre così attenta all'ambiente!






Doverosi sono i complimenti per Maternatura, che allestisce sempre degli stand raffinati ed eleganti! Sono una vera gioia per gli occhi e lo ritengo tra i più belli di tutta la fiera.
Avevo già conosciuto Francesca al Cosmoprof e sono felicissima ce mi abbia riconosciuta anche al Sana! Lei è una donna estremamente gentile con cui starei a parlare per ore. Stavolta le nostre chiacchiere riguardavano gli olii essenziali, prodotto di Maternatura che spesso viene snobbato ma che in realtà è di grande qualità, perché i loro possono essere anche ingeriti. Francesca mi ha dato alcuni consigli sul tea tree, che oltre ad essere usato per risciacqui/gargarismi in caso di mal di gola, può essere anche ingerito. Basta fare così: versatene 1/2 gocce sul dorso della mano e leccate la parte, avrà un forte potere disinfettante! Altra chicca è sull'olio essenziale di chiodi di garofano: basta massaggiarlo sulle gengive ed ha un leggero effetto anestetizzante, ottimo se si soffre di mal di denti.
Visto che i prodotti erano esposti ne ho approfittato per annusarli dal primo all'ultimo, e il profumo che più ho apprezzato è stato quello delll'olio della linea mamy&baby. Celestiale!
Ho anche scoperto che l'azienda è di Verona... non è distante da me, chissà se hanno anche spaccio aziendale!










Bioearth inaugura l'anno dei dentifrici presentandoci una linea completa dedicata al'igiene orale.
La linea è composta da: dentifricio aroma menta, dentifricio ai chiodi di garofano, dentifricio sbiancante protettivo, dentifricio junior dentifricio gengivale, collutorio e gel gengivale. Con tutte queste meraviglie, ogni bocca troverà il proprio alleato. Parliamo di prezzi: i primi 4 dentifici costeranno €6,50; dentifricio, gel gengivale e collutorio €9,50.
Per quanto riguarda il viso, nasce la linea Day by Day pensata per una pelle impura e grassa... la mia! La linea è veramente completa ed è composta da: concentrato purificante, crema viso purificante, gel viso purificante, mousse detergente purificante... inutile dire che voglio prendere tutto! I prezzi sono nella norma, tutte le referenze costano €15, ad eccezione del concentrato purificante che costa €9. La linea è a base di tea tree, ma l'odore è leggerissimo.
Si chiude in bellezza con una nuova linea di detergenti intimi, pensata per le esigenze delle donne di tutte le età.  Troviamo: detergente purificante e igienizzante, detergente pubertà pH4,5 , detergente età fertile pH 3,5 , detergente menopausa pH5,5. Tutti questi detergenti avranno un costo di €10 per 200 ml di prodotto.





Domus Olea Toscana è un'azienda particolare perché non produce cosmetici, bensì cosmeceutici. La novità è data dalla linea rassoda lift, adatta per i rilassamenti cutanei. Tutti i prodotti Domus Olea, grazie all'alta concentrazione di attivi derivati dalla foglia di ulivo, sono adatti per donne dai 30 anni in su. La nuova linea è composta da: siero contorno occhi, siero labbra e contorno, crema viso, crema corpo rassodante, crema corpo lipo-drenante, crema gambe drenante.
Anche se ho meno di trent'anni sono sempre stata attratta dal loro sapone viso-corpo-capelli antiossidante, che ha un profumo delizioso e vedo molto adatto per la mia pelle capricciosa.




Màdara è un'azienda che non conosco bene, ma che al Sana ha presentato dei prodotti jolly per la donna in viaggio, proponendo confezioni mini che non superano i 100 ml, così i prodotti possono essere trasportati anche nel bagaglio a mano.
Via libera quindi all'acqua micellare da 100 ml, mini taglie di maschere viso e creme colorate!









Dr. Organic  ha presentato una linea alla canapa con prodotti sia per la cura della pelle che per capelli. In casa Optima, invece, è stato presentato un integratore alimentare che mi ha fatto subito drizzare le orecchie: si chiama puravida enzydoc e serve per digerire. Cosa? Lattosio, glutine e lipidi. Come sapete sono intollerante al lattosio, e se questo integratore dovesse effettivamente funzionare sarebbe per me una grossa svolta! Novità anche con optimax, integratore che serve per drenare e depurare l'organismo, ottimo per chi passa molte ore in piedi.









A questo punto forse sarete stanchi di leggermi perché mi rendo conto che questo post è molto lungo, ma vi consiglio di mettervi comodi e prendere una bibita fresca perché Biomarina non posso certo liquidarla con due righe.
Grazie a Marina e Mary di Trandynail ho potuto partecipare ad un evento riservato a noi bloggers.
Prima di parlarvi dell'evento, saluto e mando un bacio enorme a Giulia di Giuliettaccia bio e Marzia Inci Verde che ho avuto modo di conoscere: si tratta di due ragazze uniche e simpaticissime, che vorrei tanto rivedere presto. I miss you!
Chiusa parentesi, parliamo dell'evento.
Mary è stata una perfetta oratrice: siamo di fronte ad una bellissima donna con tantissima grinta, che era molto emozionata nel raccontarci i prodotti del brand. Temeva di annoiarci, perché quando si entra nel tunnel Biomarina è difficile uscirne, ma la cosa bella è che io sarei stata ad ascoltarla per ore e ore senza stancarmi mai.
Mary, già te l'ho detto, mi ha fatto davvero piacere conoscerti... già ti leggevo sempre perché adoro il tuo modo di raccontare i prodotti, ora lo farò con ancora più piacere.
Come vi dicevo, Mary ha tenuto un discorso divino, e spero di essere brava anche solo la metà rispetto a lei... piacerebbe anche a me farvi innamorare di Biomarina.
La qualità dei prodotti Biomarina è data dagli ingredienti sofisticati, puri e ben dosati nella formula: molti prodotti contengono olio di baobab e di dattero perché hanno un'elevata dermocompatibilità e sono dermoaffini, e la concentrazione di essi dipende dalle caratteristiche del singolo prodotto.
Proprio grazie a questi olii dermoaffini, tutti i prodotti sono di rapido assorbimento e hanno profumazioni originali e unisex, ma pensate per coccolare anche la mente mentre usiamo i prodotti.
La linea viso è completa e per quanto riguarda la detergenza troviamo una crema detergente struccante per tutti i tipi di pelle che rimuove in un solo gesto trucco, smog e impurità, perfetta da usare mattino e sera, anche sugli occhi!
Per quanto riguarda l'idratazione viso abbiamo la crema ligh normalizzante per pelle mista e grassa, crema idratante protettiva per pelle normale o mista (nel periodo invernale), crema viso nutriente ricca per pelli secche e crema viso intensiva/maschera per pelli molto secche e stressate. Man mano che l'idratazione sale, aumenta anche la concentrazione di olii presenti nella crema.
Tutte queste creme viso sono ottime anche come base trucco.
Per quanto riguarda il packaging della linea viso, è stato scelto il flacone airless per evitare il deterioramento del prodotto e proteggere la pelle e il prodotto stesso. 
Lo scrub è particolare perché contiene cristalli di quarzo molto fini che effettuano un'esfoliazione delicata ma efficace, e mentre esfolia agisce come una maschera.
La linea corpo ha recentemente cambiato packaging e anche lei presenta profumi molto originali e assolutamente unisex.
La crema depilatoria è un prodotto molto particolare, perché non fa cadere i peli come si potrebbe immaginare, ma serve per favorire il passaggio della lametta. Non contiene tensioattivi e mentre la lama scorre la crema lenisce. Ottima per la depilazione femminile o anche per la barba dei nostri maschietti.
Lo scrub corpo profuma di cipresso e bergamotto ed è a base di olii: ha funzione idratante e restitutiva e va usato su pelle umida.
La maschera per il corpo è un vero gioiellino perché esfolia, ammorbidisce, rinfresca e tonifica in un colpo solo!
Spero di avervi incuriositi, così come Mary ha fatto con me.
Marina mi è piaciuta subito perché è una donna molto umile ma intelligente che crea prodotti unici pensando al nostro benessere psicofisico. Mi è molto piaciuto il suo slogan "bellezza-vanità=bellezza autentica"... ricordiamocelo!
Ancora grazie Marina e grazie Mary per questa possibilità, mi avete permesso di conoscere un bellissimo brand e delle bellissime persone.

Mary mentre tiene il discorso



lo slogan
foto di gruppo: cheeeeese!
La  mia giornata si è conclusa andando a salutare gli amici di Officina Naturae.
Hanno presentato anche loro una linea veramente completa per l'igiene orale... e mi ritengo onorata ad esser stata la prima ad indovinarlo su instagram :P










Prima di salutarvi dopo questo post infinito, vi racconto di altri due episodi davvero molto interessanti.
Se mi seguite sui vari social (facebook e instagram) saprete già chi ho incontrato: Antonella Tathia. <3
Conosco Antonella perché sono sua cliente, e già solo con un ordine online avevo potuto capire che persona meravigliosa fosse, non vi dico incontrandola! Come vi dico sempre, dietro un e-commerce non ci sono solo prodotti, si nascondono un milione di persone bellissime, e Antonella ne è capogruppo. Grazie per la compagnia e la foto, la custodisco gelosamente con grande piacere!




Insieme a lei c'era anche Emi di Cosmetici ecobio che ha subito capito la mia provenienza perché dice che ho un forte accento rodigino. Grazie anche a te Emi, ti aspetto presto in Veneto! :P




Spero di non avervi annoiati troppo con questo post lunghissimo, spero che abbiate la pazienza per leggerlo tutto, ci ho messo davvero il cuore nel scriverlo!
Un bacio,
Silvia

12 commenti:

  1. Post super completo Silvia, bravissima!!!! :D

    RispondiElimina
  2. Letto tutto d'un fiato Silvia! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Mi sembrava di essere li con voi dalla cura e precisione che hai usato per scrivere il post! Complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, è con commenti come i tuoi che trovo l'energia per di scrivere post in cui ci metto il cuore <3 mi fa davvero piacere sentirlo!

      Elimina
  4. Brava!!! Tante cose le avevo un po' dimenticate, per fortuna tu le hai scritte :)

    RispondiElimina
  5. Io ne ho dimenticate altre che hai detto tu, ci completiamo! :)

    RispondiElimina
  6. per prima cosa ti ringrazio infinitamente per le parole che mi hai riservato... che dire, mi hai commossa :°°°° se l'evento è stato tanto speciale è grazie a te ed alle altre ragazze che come te si sono mostrate così sinceramente interessate e partecipi, nonostante il mio impaccio iniziale. grazie, grazie e ancora grazie! mi ritengo fortunatissima ad avervi conosciute!
    e complimenti per il bellissimo reportage che hai realizzato con questo articolo accuratissimo e ricco di foto *_* almeno riesco a farmi un'idea di quello che era presente in fiera e che non ho potuto visitare XD
    mi spiace che domenica tu sia stata male, spero che ora sia tutto risolto.
    un abbraccio grande, alla prossima :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary che bello vederti qui sul mio blog, sono onorata! Marina ha scelto una partner eccellente ed i risultati sono stati evidenti :) complimenti a voi per aver messo in piedi un gruppo tanto bello e affiatato, le ragazze presenti erano super!
      Grazie per l'affetto, nel frattempo sono guarita :-*
      Un bacio e abbraccio enormi!

      Elimina
  7. Ciao Silvia, è stato bello leggere il tuo post sul Sana... mi sono fatta un'idea su questa fiera, spero di esserci anche io l'anno prossimo :)
    Un saluto da Chiara www.mybarr.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, grazie per essere passata :) la fiera è molto ricca e merita di essere visitata

      Elimina