martedì 10 novembre 2015

Biofficina Toscana - Siero viso purificante

Buongiorno a tutti!
Arrivo tardi perché so che i sieri viso di Biofficina Toscana sono prodotti molto conosciuti e amati, ma io li ho scoperti solo ora :P
Oggi vi parlo del siero viso purificante che mi ha accompagnata per tutta l'estate. Su questo prodotto il web si divide in due parti: o si ama o si odia. Io da che parte starò? :P



Cos'è: Un siero con un’alta concentrazione di principi funzionali. La sinergia tra oli essenziali di limone e rosmarino, un innovativo principio derivato dal lentisco ed estratti bio svolge un’azione purificante sebo regolatrice su pelli impure e lucide, riducendo le imperfezioni e restringendo i pori per un aspetto più sano. Al profumo di rosmarino e limone da oli essenziali bio certificati. 

INCI:  Aqua [Water], Glycerin, Propanediol, Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Lecithin, Arctium lappa root extract *, Urtica dioica (Nettle) extract *, Salvia officinalis (Sage) leaf extract *, Achillea millefolium extract *, Betaine, Benzyl alcohol, Xanthan gum, Glyceryl oleate, Coco-glucoside, Citrus medica limonum (Lemon) peel oil *, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf oil *, Tocopherol, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Dehydroacetic acid, Limonene, Sodium hydroxide, Citral. 
*da agricoltura biologica 

Costi e reperibilità: €13,50 online o nelle bioprofumerie. Io l'ho acquistato da La Biotique

Quantità e PAO: 30ml con PAO 6 mesi

Certificazioni: 
icealavvegannonickel 

Il packaging è bellissimo, ma anche molto funzionale.
Si tratta di un flaconcino in vetro trasparente dotato di pipetta contagocce, è davvero comoda e riesce a prelevare la giusta quantità di prodotto senza sprechi, fino alla fine. Sono contenta che Biofficina non usi anche packaging secondari in cartone, trovo che siano molto poco ecobio. I biofficini scrivono tutto chiaramente sulle confezioni, e in questo caso si sono limitati ad un piccolissimo talloncino in cartone appoggiato sull'estremità per scrivere l'INCI del prodotto, che per problemi di spazio, non era possibile stampare direttamente sulla confezione.

Il profumo è delicatissimo, gradevole e non fastidioso. Appena apro il flacone sento un lieve odore di rosmarino, ma dopo pochi secondi prevale il limone. Ripeto, si tratta di fragranze quasi impercettibili, che spariscono completamente una volta steso il prodotto sul viso.

La consistenza è particolare: si tratta di un siero a base acquosa, privo di olii, dalla consistenza liquida e leggermente gelatinosa. 


Opinione personale
Ho comprato questo siero ad inizio agosto da La Biotique, in un periodo in cui la mia pelle era particolarmente disastrosa per via di un importante sfogo di brufoli sul mento.
Non sapevo più come trattare il mio viso, così mi sono affidata ai consigli esperti di Anna per studiare insieme alcuni prodotti che potessero fare al caso mio, e la scelta è ricaduta su questo siero.
Anche la mia amica Giulia GiuVale Beauty mi ha convinta nell'acquisto, perché mi aveva detto che anche lei lo stava usando e si stava trovando benissimo. Ecco, sappiate che devo fare un monumento a queste due donne, Giulia e Anna, perché questo prodotto l'ho adorato e mi ha aiutata moltissimo col mio problema. :D
Quest'estate ero davvero in crisi, perché non sapevo più come trattare la pelle: avevo tantissimi brufoli sul mento, molto dolorosi, e diverse macchie sul viso. Ero indecisa se provare una routine purificante o una minimal fatta di prodotti delicati, perché sentivo la pelle sì impura, ma allo stesso tempo molto sensibile. Dove avevo lo sfogo, mi era quasi impossibile toccare la pelle da quanto male mi faceva: ogni cosa mi irritava, ogni cosa mi bruciava, ogni cosa peggiorava la situazione.
Ho proceduto così: per la detergenza ho usato un prodotto delicato ma che pulisse a fondo il viso (ve ne ho parlato QUI), come tonico una semplice acqua termale e per "curare" il problema ho usato questo siero, che è purificante ma allo stesso tempo non aggressivo (non contiene alcol).
Cosa dire, questo siero ha avuto del miracoloso su di me!
Appena ho ricevuto il pacco da Anna ho subito iniziato ad usarlo, mattino e sera.
Ho dovuto imparare a dosare bene il prodotto, perché applicandone una dose eccessiva sentivo il viso appiccicoso: la dose perfetta per me è di 3 gocce, che massaggio su tutto il viso, insistendo particolarmente sul mento.
La texture permette al prodotto di essere usato tranquillamente in estate perché è leggerissima e non appesantisce la pelle, cosa che invece avrebbe fatto una crema. Ho iniziato il prodotto a inizio agosto, e l'ho usato fino a pochi giorni fa, dove ultimamente lo abbinavo ad una crema viso perché l'idratazione che apporta, in questo periodo più freddo, non era sufficiente.
Una volta che il prodotto si asciuga, è talmente leggero ed impalpabile che sul viso non sentite più nulla, ma allo stesso tempo la pelle non tira.
Per l'estate, se vi esponete al sole, state attente ad usare questo prodotto perché contiene olio essenziale di limone, che potrebbe essere fotosensibilizzante. Non usatelo sotto al sole, magari limitatevi all'uso serale. Per me il problema non si è posto, perché lavoro in un ambiente chiuso tutto il giorno e, in generale, non prendo praticamente mai il sole.
Veniamo all'efficacia: l'effetto purificante, su di me, c'è e si vede eccome!
In circa 15/20 giorni di uso costante questo siero mi ha fatto sparire lo sfogo di brufoli importante che avevo sul mento, normalizzando la pelle al tempo stesso. Con l'uso costante ho notato che mi ha aiutata tantissimo a tenere a bada le imperfezioni, evitando che mi uscissero brufoletti nuovi. Passato lo sfogo, i brufoli sono diventati sporadici ed occasionali, e in ogni caso i pochi che uscivano non erano più grossi e dolorosi come ad inizio agosto, ma erano molto piccoli e sparivano nel giro di pochissimi giorni. Ad oggi, dopo 3 mesi di utilizzo del prodotto, mi ritengo veramente soddisfatta perché i brufoli non so più cosa siano. La mia pelle da impura è diventata normale, e il merito è tutto di questo siero. Ora capite perché Giulia e Anna meritano un monumento?!
Ad oggi ho finito la confezione di siero, ma non l'ho riacquistata semplicemente perché ora la mia pelle è guarita, e la definirei normale. Ho invece pronto da usare il fratellino riequilibrante, ricevuto in omaggio al Sana dall'azienda stessa, perché ritengo che sia più indicato per la mia pelle in questo momento. Se però mi si ripresentasse il problema brufoli, ricomprerei questo prodotto ad occhi chiusi.
L'unico aspetto che non mi ha convinta di questo prodotto è la lucidità: nonostante sia indicato come un sebo regolatore, io ho notato che mi lucidava a dismisura il viso.
Durante il giorno, dovevo ripassare più volte la cipria, mentre al mattino mi svegliavo con il viso quasi unto.
Ripeto, per me questo è un dettaglio del tutto trascurabile, il prodotto è stato talmente efficace che della lucidità non me ne importava proprio nulla. :-P
Col tempo ho notato anche che i pori si sono ristretti e, in generale, la grana della pelle è molto più liscia.
Se anche voi le avete provate tutte, ma i brufoli sono ancora lì, date una possibilità a questo siero: a me ha risolto il problema.

Avete provato questo siero? Come trattate la vostra pelle, in particolar modo quella impura? Son curiosa di conoscere le vostre esperienze :)

10 commenti:

  1. Adoro i sieri di Biofficina Toscana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho adorato questo purificante, ma presto tirerò fuori dal cassetto il riequilibrante :) Biofficina è una marca che mi piace tanto!

      Elimina
  2. Anche a me lascia il viso lucido ma unto mai, poi lo applicavo solo la sera quindi poco importava 😊 sto valutando se riacquistarlo anche se ho puntato da un bel pezzo il siero balance di nourish 😍 ciao Silvia ottima review 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauro, grazie a te che trovi sempre il tempo di leggermi :)
      io con questo siero ho risolto i miei prolemi di brufoli, ma se si ripresenteranno non ricomprerò null'altro se non questo prodotto, che su di me ha dell'incredibile. Non conosco il prodotto che hai nominato, ma se lo proverai ti verrò a leggere con piacere :) buon w.e.!

      Elimina
  3. Wow Silvia, che bello essere citata sul tuo blog! Dopo un uso intensivo di questo prodotto e poi uno stop nei mesi estivi per le esposizioni al sole, ho ripreso ad utilizzarlo e lo applico solo la sera nella zona T.
    Sul resto del viso applico il siero Riequilibrante.
    Ti dirò, non avevo mai pensato che il prodotto che potesse lucidarmi fosse questo...
    Io comunque la sera sto saltando lo step della crema idratante e la mattina il mio viso è a posto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho proprio notato che il responsabile della lucidità è questo siero... quando non lo mettevo la pelle era incredibilmente più asciutta. Ma vista l'efficacia, chiudo un occhio ;)
      ora, complice il freddo, la mia pelle è leggermente più secca del solito, motivo per cui abbondo di crema :)

      Elimina
  4. Devo veramente decidermi a provare uno di questi sieri perchè ne parlate tutte benissimo!! Ottima review! Ti ho nominata in questo nuovo tag se ti va di partecipare!! :D http://naturaecobio.blogspot.it/2015/11/tag-ecobio-wishlist-natalizia.html Buona serata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia! Se hai modo prova un siero, Biofficina non delude! Grazie per la nomina al tag, spero di farlo quanto prima!

      Elimina
  5. Silvia mi hai convinta ad acquistarlo cara :) bellissimo il tuo bolg, se ti va passa ad aggiungerti ai lettori del mio :) è ancora piccolino ;) un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti :)
      Ora mi sento molto diavolo tentatore hehehehehhe

      Elimina