mercoledì 25 novembre 2015

PuroBio - primer per pelle grassa (base opacizzante levigante)

Buongiorno ragazze!
Un paio di settimane fa vi ho postato la foto su Instagram del pacco delle meraviglie ricevuto da puroBio, un dono graditissimo che mi ha lasciata veramente a bocca aperta.
Mi sono messa subito all'opera per testare al meglio i prodotti, e complice la vostra curiosità riguardo al primer viso per pelle grassa, inizio proprio da lui la carrellata delle recensioni riguardo questo brand che adoro.
 
 
 

Cos'è: Base trucco che prepara la pelle per un’ottima applicazione del make up. Asciuga e opacizza il volto con effetto immediato, rendendo l’incarnato liscio e levigato. Il prodotto si asciuga rapidamente; si può procedere subito all’applicazione del make up, migliorandone la stesura e la performance. La presenza di pigmento all’interno permette di coprire lievemente le imperfezioni.
Applicarlo dopo aver utilizzato la propria crema viso e prima di procedere all’applicazione del trucco. Stendere il prodotto con le dita o con un pennello a lingua di gatto. Prodotto ideale per una pelle grassa, che presenta lucidità e impurità. Il consiglio in più: E’ possibile utilizzare solamente questo prodotto come base per un effetto molto naturale. Non applicare nella zona perioculare, in caso di contatto con gli occhi, risciacquare abbondantemente. Modo d'uso: Stendere una noce di prodotto in maniera uniforme su tutto il viso, attendere il completo assorbimento prima di procedere all’applicazione del make up.
 
INCI: SILICA, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE*, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL)*, CETEARYL ALCOHOL, SODIUM STEAROYL LACTYLATE, GLYCERYL STEARATE, TOCOPHEROL,
MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77019 (MICA), CI 77491 (IRON OXIDES) *ingredienti biologici/organic ingredients 
 
Costi e reperibilità: €14,50 on line o nelle bioprofumerie. Se siete di Rovigo potete trovare tutti i prodotti del marchio da Bema Boutique, in via Silvestri 5. 

Quantità e PAO: 30 ml con PAO 12 mesi

Certificazioni: 
Cosmetici biologiciVeganNickel testedNatrue

Ci tengo a farvi notare che gli ultimi prodotti del brand appena usciti hanno anche la certificazione Natrue. Complimenti! Adoro quando i prodotti sono ben certificati, è un'attenzione in più verso il consumatore finale e garanzia di qualità.


Il packaging è semplice, elegante, e funzionale: si tratta d un tubetto nero lucido in plastica morbida con tappo a vite. Tutte le informazioni riguardanti il prodotto sono ben visibili e stampate in bianco direttamente sul tubetto. Niente packaging esterno in cartone, che personalmente non sopporto in alcun prodotto. La confezione è praticissima e il foro posto all'estremità è piccolino e permette di dosare alla perfezione il prodotto, evitando gli sprechi. 
 
 

Il profumo non è buono e al mio naso risulta particolarmente sgradevole. Fortunatamente l'odore sparisce praticamente subito, e una volta steso il prodotto sul viso non si avverte più.

La consistenza è molto particolare: il prodotto si presenta sotto forma di una cremina leggermente colorata, piena di piccoli granelli (la silica). Siamo di fronte ad un composto anidro (senz'acqua) a base di silica: una volta massaggiato sul viso, i piccoli granelli si rompono e regalano setosità al viso. 
 

Si vedono i granelli?!

Prodotto steso
Opinione personale
Prima di parlarvi del primer, vi voglio ricordare il mio tipo di pelle, per capire meglio come il prodotto reagisce sul mio viso.
Dopo varie peripezie, definirei la mia pelle normale: resta di base molto sensibile, però non è più lucida e impura come in passato. Complice il freddo di questi ultimi giorni e una lunga influenza appena passata, sento la pelle leggermente più secca del solito (però non ho pellicine), anche se la zona T a fine giornata risulta ugualmente leggermente lucida.
Questo primer è il prodotto che mi aveva maggiormente incuriosita già al Sana, per cui sono particolarmente felice di averlo tra le mani e potervene parlare.
La confezione è bellissima e molto chic, e il forellino permette di dosare bene il prodotto evitando gli sprechi, complice anche la consistenza cremosa che non fuoriesce immediatamente appena si svita il tappo. 
Il primer vero e proprio è particolarissimo: si tratta di un composto anidro (senz'acqua) in cui la silica la fa da padrona, rendendo il composto quasi un cream to powder. 
La cremina è leggermente colorata/aranciata e al tatto si sentono tanti piccolissimi granelli: si tratta proprio della silica che col calore e il massaggio sul viso si "rompe" sprigionando tutto il suo potere opacizzante e  levigante lasciando il viso incredibilmente setoso.
Non fatevi spaventare dall'inci, privo della componente acquosa: gli olii sono tutti leggeri e si fondono benissimo con la pelle e non la lasciano minimamente unta, anzi! Lasciano la pelle incredibilmente morbida, mitigando l'effetto eccessivamente mat e polveroso che la sola silica potrebbe lasciare.
Il primer non va inteso come sostituto della crema viso, ma va applicato al di sopra di essa e prima del fondotinta: mi raccomando, non dimenticatevi mai di saltare questo step, il primer ha la funzione di preparare la pelle al trucco ma non sostituisce il vostro trattamento giorno.
Dopo aver deterso il viso e steso la mia crema giorno attuale, passo all'applicazione del primer: agito bene il tubetto e poi verso una nocciolina di prodotto direttamente sul dorso della mano, e man mano prendo da lì il prodotto che mi serve facendo dei puntini sul viso. Un puntino per guancia, uno sulla fronte, uno sul naso e uno sul mento e poi spalmo il tutto con le mani. Normalmente applico il make up sul viso con un pennello specifico, ma in questo caso trovo che le dita siano lo strumento migliore per garantire un'eccellente performance. Col massaggio ed il calore delle dita, infatti, i granellini di silica si rompono fondendosi perfettamente sul viso: la sensazione che si prova è particolare. Massaggiando, il prodotto sembra quasi trasformarsi in una polvere e lascia dietro di sè la pelle asciutta ma allo stesso tempo morbida e setosa, levigando immediatamente la grana.
Tutta questa morbidezza permette al fondotinta di scorrere incredibilmente bene sul viso, facilitandone la stesura.
Ciò che temevo maggiormente è che tutto questo effetto opacizzante potesse alla lunga seccarmi eccessivamente il viso, invece mi sono dovuta presto ricredere! 
L'effetto mat permette al trucco di restare intatto per tutta la giornata, però al tempo stesso alla sera non mi ritrovo con la pelle arida.
Appena applicato il primer la pelle risulta immediatamente liscia e sopra di lui il trucco dura incredibilmente a lungo: normalmente applico il mio make up alle 7 della mattina, e grazie a questo prodotto il trucco risulta ancora perfetto alle 7 di sera, quando mi strucco. 12 ore di tenuta, quindi, in qualunque condizione ambientale e in qualunque situazione... direi ottimo risultato, ulteriore prova per chi ancora sostiene che il make up naturale non sia performante!
Questo prodotto offre un'altissima tenuta anche in condizioni "estreme": ho testato il prodotto durante un matrimonio e posso garantirvi che a fine serata avevo il viso ancora perfetto... non ero minimamente lucida come una lampadina, cosa che prima di scoprire il prodotto mi era sempre successa. Anzi, vi dirò di più: il prodotto rende benissimo anche in foto dove, si sa, il flash può creare brutti scherzi.
In questo caso, applicando la silica sotto il fondotinta, non si rischia che il prodotto risulti bianco in foto per via del flash: per chi non sa di cosa parlo vi lascio delle foto di diverse star che hanno avuto una brutta sorpresa con la cipria HD (quindi silica pura) applicata come finish sopra il fondotinta. 
 

Per quanto riguarda i pori, questo primer da solo non li minimizza, però impedisce al fondotinta che si applica sopra di infilarsi all'interno, evidenziandoli. Mi spiego meglio: applicando questo primer i pori non vengono riempiti come succederebbe con un prodotto siliconico, però i fondotinta che applichiamo sopra non li evidenzia, perché non si deposita lungo tutto il perimetro del poro. Spero di aver reso bene l'idea :P
Per quanto riguarda l'effetto uniformante, devo dire che il prodotto, una volta steso sul viso, risulta completamente trasparente: questo primer non sostituisce il fondotinta, ma diventa il suo migliore alleato.
Vi do un piccolo suggerimento in più: se avete la pelle mista, ma che in alcuni punti diventa secca e squamosa, consiglio di applicare questo primer in combo con la variante per pelle secca. Basta semplicemente applicarlo sulle zone che tendono a ludidarsi, e quello per pelle secca sul resto del viso.... ed il gioco è fatto!
Ricapitolando, adoro follemente questo primer perché è molto innovativo e particolare: unisce risultati eccellenti ad una performance professionale, degna del miglior make up artist. PuroBio, inoltre, è sempre una garanzia di qualità mantenendo i prezzi alla portata di tutte, unendo la facilità d'uso ad un risultato impeccabile.
Se ancora non avete provato questo prodotto, consiglio di fare un salto in bioprofumeria per toccarlo con mano, o di inserirlo immediatamente nel carrello del vostro e-commerce preferito: sono sicurissima che non vi deluderà!

13 commenti:

  1. Ottima recensione, chiara e semplice....grazie

    RispondiElimina
  2. I primer di purobio mi incuriosiscono molto. Nonostante io non abbia la pelle secca opterei per l'altra versione proprio per evitare la crema viso. Secondo te va bene anche come base per un fondo minerale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ti rispondo solo ora perchè proprio stamattina ho voluto provare il primer pelle secca insieme al mio fondo minerale. Ti dico subito che sì, è un'ottima base anche per lui, e a 6 ore di distanza il mio viso è ancora perfetto. Ultimamente ho la pelle più secca del solito, e non posso proprio saltare lo step della crema, però puoi tranquillamente fare le tue prove e vedere se per te è necessaria oppure no. Spero di esserti stata utile almeno un pochino, ti dico già che la prossima settimana parlerò proprio del primer pelle secca, se magari sei interessata a leggerlo. Un bacio e buona giornata!

      Elimina
  3. Ciao!! Sono approdata anch'io su blogger!! Da oggi hai una nuova follower :) Se ti fa piacere seguirmi anche tu, questo è il mio blog http://irismaycosmesiemakeup.blogspot.it/
    Ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene, benvenuta!
      Complimenti per la nuova avventura!

      Elimina
  4. Che bella recensione dettagliata! Non sapevo dell'effetto della cipria HD, io ne ho un sample che mi è stato regalato, quindi mi conviene usarla prima del fondo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D
      La cipria hd usala tranquillamente come finish, nella vita di tutti i giorni non crea alcun problema. Il brutto risultato che vedi è dovuto ad una dose eccessiva di prodotto applicato sul viso, che riflette per colpa del flash e allora appare bianca. Se non devi fare foto, con la luce naturale risulta completamente trasparente :) però puoi applicarla tranquillamente anche prima del fondo, io lo faccio spesso perchè applicata dopo mi fa un effetto polveroso. Baciotto! :)

      Elimina
  5. ti ho scoperta per caso,postando anche io una foto di qsto primer che uso da un pò e cercavo recensioni,per vedere se è davvero buono,almeno io mi ci trovo bene,l'odore nn piace nemmeno a me e la consistenza è strana davvero! è una crema ma poi si scioglie sprigionando cio che c'è nei granelli(me ne sono accorta facendo la foto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! Poi fammi sapere come ti trovi col primer. Baci!

      Elimina
  6. Ciao! Ho comprato qualche giorno fa questo primer ma la consistenza non appare affatto come nelle tue foto. Il mio é denso per non dire solido! Secondo te é andato a male? Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ho comprato qualche giorno fa questo primer ma la consistenza non appare affatto come nelle tue foto. Il mio é denso per non dire solido! Secondo te é andato a male? Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marinda, se hai dubbi sulla bontà del prodotto ti consiglio di contattare il customer service di PuroBIO, sono sempre molto gentili e disponibili! Baci

      Elimina