giovedì 19 novembre 2015

Ricaricando - olio per il corpo & Ricaricando baby - olio idratante corpo alla vaniglia

Buongiorno a tutti!
Dopo il Sana, che risale ormai a due mesi fa, ho iniziato a mettere in uso alcuni prodotti ricevuti dalle aziende.
Visto che sono rimasta totalmente affascinata dalla filosofia di Ricaricando, ho iniziato i test partendo proprio da questo brand. Adoro la filosofia di Ricaricando, i prodotti (sì, perché in seguito a questa scoperta ne ho acquistati diversi altri) e la creatrice stessa, Marina, che è una donna forte e determinata.
Proprio in occasione del Sana avevo ricevuto da lei l'olio per il corpo all'ylang ylang di Ricaricando che, lo ammetto, fino ad allora era un brand che non conoscevo minimamente.
Titubante ho iniziato ad usare questo prodotto anche se non amo particolarmente gli oli corpo, temo sempre l'effetto unto stile cotoletta, ma mi sono dovuta ricredere presto!
Colgo l'occasione per ringraziare nuovamente Marina per la sua gentilezza e disponibilità, e per avermi dato la possibilità di provare questo prodotto, di cui si sente parlare troppo poco :)




RICARICANDO - OLIO PER IL CORPO CON OLIO DI MANDORLE E CON OLIO ESSENZIALE DI YLANG YLANG
Cos'è: Olio corpo idratante e rilassante, adatto anche alle pelli più sensibili. Dona alla pelle nutrimento ed idratazione come una crema. USO: usare una piccola dose sulla pelle e massaggiare delicatamente fino al completo assorbimento. Anche dopo il bagno o la doccia sulla pelle bagnata, applicare l’olio, massaggiare e asciugarsi con un caldo e morbido asciugamano.

INCI:  prunus amygdalus dulcis oil, olea europaea oil (olio extra vergine d’oliva da agricoltura biologica), cananga odorata oil (ylang ylang da agricoltura biologica), farnesol, linalool, benzyl benzoate, benzyl salycilate.

Costi e reperibilità: circa €15 on line o nelle bioprofumerie. Per conoscere tutti i rivenditori, fai click QUI. Se siete di Rovigo potete trovare la linea completa Ricaricando presso Maison TADA in via Silvestri 15. 

Quantità: 200 ml

Certificazioni:
Cosmesi AIAB 


RICARICANDO BABY - OLIO IDRATANTE CORPO ALLA VANIGLIA
Cos'è:  L’olio di riso, grazie alle proprietà idratanti e sostantivanti, svolge un’azione protettiva, nutriente e levigante nei confronti dell’epidermide ed è indicato nel trattamento delle pelli più sensibili. USO: usare una piccola dose sulla pelle e massaggiare delicatamente fino al completo assorbimento. Anche dopo il bagno o la doccia sulla pelle bagnata, applicare l’olio, massaggiare e asciugarsi con un caldo e morbido asciugamano. Consigliato anche per le mamme. Ottimo come struccante: prendi una spugna molto delicata per la pelle bagnala con acqua tiepida e aggiugi un goccio d’olio, passarla sul viso e risciacquare.

INCI:  Prunus amygdalus dulcis oil, Oryza sativa bran oil, Glycerin, Aqua, Oryza sativa extract (da agricoltura biologica), Parfum, Tocopherol, Glycine soja oil unsaponifiables, Helianthus annuus seed oil unsaponifiables, Anise alcohol, Benzyl alcohol.

Costi e reperibilità: circa €14 on line o nelle bioprofumerie. Per conoscere tutti i rivenditori, fai click QUI. Se siete di Rovigo potete trovare la linea completa Ricaricando presso Maison TADA in via Silvestri 15. 

Quantità: 200 ml

Certificazioni:
Cosmesi AIAB 

Il packaging è semplice, ben studiato, e molto funzionale: si tratta di un flaconcino in plastica scura con tappo a scatto. Per me è davvero fondamentale che il flaconcino sia in plastica... poi capirete il perché ;). Una cosa che mi piace molto è che nei prodotti Ricaricando non ci sono mai packaging secondari: addio alle confezioni in cartone che tanto odio! 



Il profumo è buonissimo e delicato per entrambe le varianti dell'olio.
La versione all'ylang ylang ha un lieve profumo fiorito, davvero buono. Confesso che solitamente storco il naso di fronte alle profumazioni fiorite perché secondo me sanno di cimitero :P, ma stavolta la profumazione l'ho subito adorata perché l'odore è fiorito ma fresco al tempo stesso, non è un profumo "da signora". Chissà se mi sono spiegata bene :P
La versione baby ha un odore che, ovviamente, mi piace ancora di più: non è un segreto che io impazzisca per i profumi dolci (il mio nickname la dice lunga :P), e in questo caso troviamo un odore di vaniglia molto delicato, per nulla artificioso e assolutamente non nauseante.
Entrambe le profumazioni sono molto lievi, si sentono solo mentre massaggiate il prodotto, svaniscono molto in fretta però vi coccolano delicatamente durante l'uso, rendendo il vostro momento di relax davvero piacevole.

 La consistenza è quella di un olio molto fluido e leggero, di rapidissimo assorbimento. Entrambi i prodotti li definirei come olio secco.

OPINIONE PERSONALE 
Ammetto di essere partita prevenuta di fronte a quest'olio, perché in passato avevo usato olii che mi lasciavano la pelle unta per ore ed ore... non si assorbivano mai e mi sentivo quasi sporca, sensazione che durava fino alla doccia successiva.
Complice però la mia pigrizia in fatto di idratazione corpo (detesto spalmarmi la crema!) e la secchezza esagerata delle mie gambe, ho deciso di dare una chance a questo prodotto.
Per vincere la pigrizia ho pensato subito che per me fosse assolutamente indispensabile tenere il  prodotto a portata di mano: visto che si usa su pelle umida, non posso conservare il flacone all'interno del mobile del bagno perché per prenderlo finirei per allagare il pavimento... così ho deciso di conservare il prodotto direttamente sotto la doccia, di fianco ai prodotti per la detersione. In questo modo l'olio è bene in vista e lo posso usare subito dopo essermi lavata, prima di infilare l'accappatoio.
Accennavo al fatto che per me è indispensabile che il flaconcino fosse in plastica, e vi spiego il perché. In passato avevo comprato un olio con la boccetta in vetro, ed ero arrivata alla stessa conclusione di oggi sul fatto che fosse meglio riporre il prodotto in doccia. Ma, complici le mani umide con cui afferro il flacone, un giorno l'ho sbadatamente fatto cadere all'interno del piatto doccia, la confezione si è frantumata in mille pezzi, e mi sono pure tagliata un piede :(. Da allora evito come la peste i flaconi in vetro.
Apprezzo la scelta della plastica perché è resistente e conserva benissimo il prodotto: la confezione col tappo a scatto è molto intelligente perché riesco ad aprirla facilmente anche con le mani umide, e se cade non succede nulla.
Il forellino da cui esce il prodotto è piccolino, così mi permette di dosare tutto alla perfezione, evitando gli sprechi.
Come vi dicevo, sono molto pigra riguardo la cura per il corpo... ho bisogno di prodotti pratici e che diano risultati pressoché immediati e duraturi, perché solitamente non ho la costanza di applicare un prodotto corpo quotidianamente.
Uso quest'olio dopo la doccia, su pelle umida, massaggio e poi infilo l'accappatoio e il risultato è quello di una pelle di velluto, ma non unta... per questo prima parlavo di olio secco! Nonostante l'idratazione sia profonda e prolungata nel tempo, la mia pelle si beve letteralmente questo prodotto e dopo un paio di minuti si è completamente assorbito, così posso subito rivestirmi senza problemi, senza macchiare i capi. La pelle non risulta mai unta, è semplicemente morbida ed elastica. Non so se ciò sia dovuto perché il prodotto è particolamente dermoaffine o perché la mia pelle è particolarmente secca, il punto è che l'unto è inesistente. Sono sincera, non mi aspettavo un risultato così strabiliante!
Partivo da una pelle particolarmente arida: le gambe erano secchissime, quasi "squamose" e i gomiti mi prudevano per via della secchezza e con quest'olio ho notato i miglioramenti già dalla prima applicazione. Il prurito era sparito, e le gambe apparivano finalmente lisce e morbide.
L'idratazione dura a lungo, fino alla doccia successiva, e la mia pelle ringrazia. :)
Trovo talmente piacevole e rilassante usare l'olio, che ora è uno step che faccio quotidianamente.
A me piace molto "giocare" con i prodotti, in particolar modo adoro il concetto del cosmetico multiuso: pian piano sto smettendo di avere una crema/prodotto per tutto, preferisco avere pochi prodotti aperti ma che svolgano molteplici funzioni.
Un giorno in cui ero particolarmente di fretta ho fatto la doccia al volo... non avevo tempo di spalmare l'olio (nonostante l'operazione mi occupi pochi secondi), ma non volevo nemmeno saltare lo step dell'idratante, che oramai non salto più... così ho preso la mia spugna, ci ho versato sopra il detergente e poche gocce d'olio, creando una sorta di doccia schiuma nutriente, ed ho proceduto al normale lavaggio. Alla fine ho ottenuto una pelle pulita e morbida allo stesso tempo, equivalente a quando spalmo l'olio (in termini di morbidezza), ma che mi ruba pochissimo tempo. Questo trucchetto lo uso ogni qualvolta sono costretta a fare tutto di fretta, e il risultato è davvero incantevole. Provatelo!
Altro uso che ne ho fatto è come struccante. Inumidisco il viso, verso sulla mano una piccola quantità di prodotto, massaggio il viso insistendo particolarmente sugli occhi e poi rimuovo il tutto con un panno in microfibra umido. Premetto che uso un trucco fatto con prodotti naturali, che non sono difficili da eliminare, ma anche in questo caso il risultato è sbalorditivo. L'olio strucca alla perfezione sia il viso che gli occhi con pochi gesti senza irritare la pelle, e grazie al panno in microfibra asporto tutto il make up e l'olio in eccesso, lasciando la pelle morbida e pulita. Il viso in questo caso risulta leggermente oleoso, ma risolvo benissimo passando il mio detergente viso. Nonostante la mia pelle ora sia normale, ho sempre il timore che mi possano ritornare i brufoli... quindi lo struccaggio con l'olio è un'operazione che mi concedo una volta ogni tanto in caso di make up più intenso del solito. 
L'amore verso l'olio all'ylang ylang mi ha portata presto a soffrire della cosiddetta "sindrome di abbandono": temevo che il prodotto mi potesse finire troppo velocemente e di non riuscire più a riacquistare, così è iniziata una ricerca frenetica di un rivenditore in zona, e questa ricerca ha dato i suoi frutti. A Rovigo potete trovare tutta la linea Ricaricando (ricaricasa, ricaricorpo e ricaricababy) presso Maison TADA in via Silvestri 15, dove grazie a questi prodotti ho avuto modo di conoscere le dolcissime Linda e Francesca, titolari del negozio.
Noterete che in questo post ho parlato in modo generico di "olio" senza mai specificare se si trattasse della versione all'ylang ylang o alla vaniglia... sapete perché? Perché li trovo assolutamente equivalenti in termini di resa e assorbimento, scelgo il prodotto da usare esclusivamente in base alla profumazione che preferisco in quel momento... sapendo che l'efficacia sarà la medesima.
E ora vi dico... questo prodotto non chiamatelo semplicemente olio... perché ha una marcia in più che lo rende unico!
Silvia

2 commenti:

  1. sono tanto contenta che tu ti sia trovata bene con questi prodotti :D li adoro entrambi, proprio come te, ed in casa mia non mancano mai ^_^ un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ringraziare anche te per avermelo fatto scoprire al Sana, mi hai fatto conoscere un prodotto nuovo e favoloso :) ora che ho scoperto un rivenditore vicino casa non ho più scuse e uno di questi due flaconcini non mancherà più nemmeno da me :) un baciotto enorme!

      Elimina