martedì 8 dicembre 2015

PuroBio - Matitone rossetto n. 24 - 25 - 26 (review e swatches) #purobio4xmas

Buongiorno ragazze!
Chi di voi ha già scritto la letterina a Babbo Natale? Se siete ancora indecise se chiedergli anche i matitoni rossetto di PuroBIO in edizione limitata, eccomi qui a chiarire ogni vostro dubbio :D
Ringrazio ancora l'azienda per avermi fatto un regalo di Natale anticipato, mandandomi questi matitoni insieme alle ultime novità proposte dal brand (di cui vi parlerò molto presto).




Cos'è: 
  • Matitone n.24 "Rosa": Matitone Rosa All-Over, dall’effetto mat con sottotono freddo. Ideale per far risaltare in modo naturale le labbra. Perfetto se usato come ombretto o come blush dal tocco delicato sul volto. Per un look minimal e romantico. Modo d'uso: E’ possibile utilizzarlo come ombretto stendendo uno strato uniforme sulla palpebra, ripetere l’applicazione a seconda dell’intensità e dell’effetto voluto.
  • Matitone n. 25 "Marsala": Matitone Marsala All-Over, dal finish leggermente satinato. Ideale come rossetto per il make up da giorno; se applicato nella zona perioculare adatto per far risaltare occhi verdi e color nocciola. Regala intensità se abbinato con il Grigio, Marrone e con i toni aranciati. Modo d'uso: E’ possibile utilizzarlo come ombretto stendendo uno strato uniforme sulla palpebra, ripetere l’applicazione a seconda dell’intensità e dell’effetto voluto.
  • Matitone n. 26 "Vinaccio": Matitone Vinaccio All-Over, dal finish mat ed avvolgente, perfetto come rossetto. Questo colore dona alle vostre labbra un look sofisticato e audace. Per non passare inosservate. Provalo anche come ombretto o utilizzandolo come blush. Modo d'uso: E’ possibile utilizzarlo come ombretto stendendo uno strato uniforme sulla palpebra, ripetere l’applicazione a seconda dell’intensità e dell’effetto voluto.
INCI:
Rosa n.24:  OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OLUS OIL, C10-18 TRIGLYCERIDES, GLYCINE SOJA OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, COPERNICIA CERIFERA CERA, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CANDELILLA CERA, MICA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, GLYCERYL CAPRYLATE, TOCOPHERYL ACETATE, SORBIC ACID, CI 77891, CI 77491
*ingredienti biologici/organic ingredients

Marsala n.25: OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OLUS OIL, MICA, C10-18 TRIGLYCERIDES, GLYCINE SOJA OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, COPERNICIA CERIFERA CERA, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CANDELILLA CERA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, GLYCERYL CAPRYLATE, EUTERPE OLERACEA, TOCOPHEROL, CI 77742, CI 77491, CI 77891, CI 75470
*ingredienti biologici/organic ingredients

Vinaccio n.26: OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OLUS OIL, C10-18 TRIGLYCERIDES, GLYCINE SOJA OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, COPERNICIA CERIFERA CERA, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CANDELILLA CERA, MICA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, GLYCERYL CAPRYLATE, EUTERPE OLERACEA, TOCOPHEROL, CI 77742, CI 77491, CI 77891, CI 75470
*ingredienti biologici/organic ingredients

Costi e reperibilità: €7,90 on line o nelle bioprofumerie. Se siete di Rovigo trovate la linea completa PuroBIO presso Bema Boutique, in via Silvestri 5. 

Quantità e PAO: 2,3 +/- 0,3 g – Le tolleranze dipendono sia dalle differenze tra i vari colori che dalle differenze che si generano in fase produttiva. PAO 18 mesi

Certificazioni: 
Cosmetici biologiciNickel testedNatrue








(Il num. 24 "Rosa" possiede anche la certificazione Vegan, le altre due colorazioni invece no)

Il packaging è splendido, troviamo il matitone contenuto in una raffinatissima scatolina in cartone serigrafata con scritte dorate che danno un tocco di eleganza unico.
Se dovete fare un regalo basta aggiungere un semplice nastro, ed il gioco è fatto! La confezione è talmente bella che non ha bisogno di null'altro... e confesso che è un ottimo stratagemma se, come me, non sapete confezionare i pacchetti :P.



Il profumo è inesistente, caratteristica che apprezzo molto in linea generale per tutti i prodotti viso, make up compreso.

La consistenza è la mia preferita tra tutti i prodotti labbra in mio possesso: il matitone è morbido e scorrevole, idratante ma non scivoloso. La stesura è facilissima perché il prodotto scorre bene sulle labbra senza creare macchie di colore, però al tempo stesso si aggrappa bene alle labbra, fissandosi. Anche quando il colore inizierà a sbiadire leggermente le labbra restano leggermente tinte. Per l'applicazione non è necessario l'ausilio di un pennellino apposito, perché il matitone stesso risulta molto preciso. 

I colori sono il punto forte di questa collezione, perché sono pieni, intensi e vibranti, non banali.


Il num. 24 "Rosa" è un nude chiaro rosato. Un malva dal sottotono freddo che risulta portabile in qualunque situazione senza spegnere il viso.

Num. 24 "Rosa"

Num. 24 "Rosa"
Il num 25. "Marsala" è probabilmente il mio preferito fra i tre, perché è quel punto di colore che cercavo da tempo. E' esattamente il mio colore di labbra, ma di circa due tonalità più scuro.
Num. 25 "Marsala"

Num. 25 "Marsala"

Il num. 26 "Vinaccio" è un bordeaux scuro, dal colore pieno ed intenso già dalla prima passata. Non avevo mai usato un colore tanto scuro, ma ora è entrato dritto dritto tra i miei preferiti.
Num. 26 "Vinaccio"
Num. 26 "Vinaccio"

Opinione personale
Questi matitoni sono alcune delle proposte che puroBIO ha pensato per Natale, e sono prodotti in limited edition.
Ci tengo in modo particolare a parlarvene ora, perché se state pensando di aggiungere questo prodotto nella letterina per Babbo Natale, saprete già cosa aspettarvi.


Inutile dire che puroBIO ha pensato a tutto, proponendoci questi bellissimi rossetti in confezioni uniche, che già da sole fanno molto Natale. Lo sapete, normalmente detesto le confezioni in cartone, ma stavolta faccio un piccolo strappo alla regola perché sono una vera gioia per gli occhi... Vi dico la verità, io non le ho buttate, ma le ho esposte nella mia vanity table per quanto son belle *.*.




Il matitone e la scatolina sono in tono tra loro, così sono anche facili da riconoscere, unite al fatto che anche il corpo della matita è in tinta.
I matitoni ingannano perché nonostante come dimensione siano più corti rispetto ai colori della collezione permanente, la quantità di prodotto presente è la medesima, 2,3 grammi. Quindi non voglio più sentir lamentele sul fatto che i rossetti sono piccoli e finiranno subito :P
La texture è favolosa per tutte e tre le varianti: ciò che mi piace è che il prodotto risulta idratante senza essere scivoloso. Il rossetto si aggrappa molto bene alle labbra senza infilarsi nelle pieghette e resta intatto per diverse ore: su di me 5 ore le fa tutte, poi inizia a sbiadire in modo omogeneo tingendo leggermente le labbra. Ovviamente la tenuta cambia se lo sottoponiamo ad un pranzo o una cena completi, ma in queste situazioni è una cosa normale.
I colori non hanno all'interno pagliuzze o brillantini vari: il colore risulta pieno già dalla prima passata e il finish è semi-mat, ovvero leggermente lucido all'inizio, ma che diventa opaco dopo qualche minuto dall'applicazione.
Applicare questi colori non è mai stato così semplice! Normalmente mi avvalgo dell'aiuto di un pennellino labbra per essere precisa, ma con i matitoni puroBIO non è necessario: la punta è talmente scorrevole e precisa che permette al colore di posarsi esattamente dove volete voi. Per scrupolo personale, traccio i bordi col pennellino solo quando applico Vinaccio... confesso che non sarebbe necessario, ma essendo un colore scuro che attira gli sguardi voglio essere sicura che il risultato sia più che perfetto. 
Mi sento assolutamente di consigliare questi rossetti anche alle persone che hanno il problema delle labbra secche, penso che il prodotto renderà magnificamente anche su di loro visto che il prodotto non secca minimamente.
Sapete che mi piace molto giocare con i prodotti, soprattutto quando si tratta di make up, per cui vi do qualche piccola dritta.
Il num. 24 "Rosa" è un bel malva chiaro, dal sottotono freddo. Dona un look naturale ma non banale, rivestendo le labbra di un colore spiccatamente invernale, senza spegnere il viso. E' perfetto con un trucco occhi intenso, per bilanciare il make up senza appesantire il look, ma è bellissimo usato anche di giorno con un trucco occhi nude, per un effetto femminile e bon ton. Mi fa letteralmente impazzire sulle guance usato come blush: basta semplicemente picchiettarlo e poi sfumarlo con le dita, senza bisogno di fissarlo con un'ulteriore polvere visto che resiste benissimo da solo. Ultimamente, complice il freddo gelido della pianura padana, ho la pelle del viso più secca del solito per cui sul viso tendo ad utilizzare meno polveri possibili, e questo matitone mi è venuto davvero in aiuto rivelandosi un eccellente blush in crema. Usato giornalmente sul viso, questo prodotto non mi ha creato impurità perché contiene tutti oli leggeri e che non occludono i pori.
Inutile dire che il num. 25 "Marsala" è entrato dritto dritto nella mia personalissima top 3 rossetti. Un colore così lo cercavo da tempo: è esattamente il mio colore di labbra, ma di circa due toni più scuro.
Per me è diventanto il color nude per eccellenza: mi piace tanto con trucchi occhi intensi, colorati, o naturali, ma anche da solo con gli occhi nudi per rendere le labbra protagoniste.
Con questo colore mi sento carina e chic, e so che lo notano anhe gli altri (...o meglio, le altre :P) perché ogni volta mi viene chiesto che rossetto indosso. Dopo averlo visto su di me, due amiche lo hanno subito comprato, ma sono sicura che la lista non finirà qui :P.
Il num. 26 "Vinaccio" è quello che mi ha colpito più di tutti: siamo di fronte ad un borgogna scuro incantevole, perfetto per le donne più audaci e coraggiose. Mi piace molto il contrasto che crea con la mia pelle chiarissima, perché sembra sottolineare ancora di più la forma delle labbra, rendendole estremamente sensuali. Anche Mr. Vanilla apprezza molto questo colore, dice che mi sta bene e gli piace soprattutto perché non gli lascio lo stampo quando gli do un bacio :P.
Per le amiche vegane in ascolto, vi segnalo che l'unico colore ad avere la certificazione Vegan Ok è il num. 24 "Rosa"... inutile dirvi che per ottenere quegli splendidi rossi è necessario il carmine.
Se per voi questo ingrediente non è un problema, fiondatevi subito a cercare questi rossetti dal rivenditore più vicino a voi: come avete visto i colori sono vasti, e in mezzo a tutti c'è sicuramente quello più adatto a voi.
E voi che colore siete? Rosa bon ton, Marsala elegante o un audace Vinaccio? Quale avete comprato, o vi farete (auto)regalare?
Lasciatemelo nei commenti, sono molto curiosa :P
Un bacio!


6 commenti:

  1. Silvia i tuoi post sono sempre stupendi!!! :)

    RispondiElimina
  2. confesso che PuroBio mi esce da tutti i pori oramai....ma devi dirti che il 24 e il 25 mi piacciono davvero molto!!quando mi deciderò saranno oramai sold-out, lo so!! 1 bacio (con stampo)! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo devi provvedere subito! :P
      Un baciotto rossettoso :)

      Elimina
  3. Solo una parola: fantastici!!!! Speriamo li rendano una linea permanente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io perchè hanno colori meravigliosi <3

      Elimina