lunedì 21 marzo 2016

Domus Olea Toscana - acqua micellare anti-age 5 in 1

Buongiorno a tutti!
Nella mia skin care routine sono entrati a far parte tantissimi cosmeceutici firmati Domus Olea Toscana: presto vi parlerò di tutti, ma oggi inizio con l'acqua micellare. Si tratta di un prodotto che, sulla carta, non mi sembrava nulla di speciale, ma in realtà mi è davvero entrato nel cuore! Penso proprio che, ora che sta finendo, sarà un prodotto difficile da rimpiazzare e tutto il resto mi sembrerà inferiore a lui.

Cos'è: Tonico detergente leggero e fresco, con note di Rosa e fioriture mediterranee, a formulazione
micellare. Adatto alle pelli più sensibili, svolge molteplici funzioni:
• deterge il viso e rimuove delicatamente il make-up
• elimina le impurità e astringe i pori
• idrata e tonifica
• Arricchisce la pelle di sostanze antinvecchiamento
• Lenisce e riequilibra il derma.
Rispetta il naturale equilibrio della pelle e garantisce un’ottima tollerabilità sulla zona perioculare, lasciando la pelle morbida e vellutata e una sensazione di comfort immediato. 
MODALITÀ D’USO: Versare una piccola quantità su un dischetto di cotone e passarlo su contorno occhi, viso e collo. Ripetere l’applicazionefinché il cotone non risulti perfettamente pulito. Al termine, distendere una picco la quantità di prodotto e lasciare assorbire. Utilizzabile anche con spugna da risciacquare. Evitare il contatto diretto con gli occhi, nel caso risciacquare.

INCI: Aqua [Water], Olea europaea (Olive) leaf extract*/**, Aloe barbadensis leaf juice*, Glycerin***, Decyl glucoside, Propanediol, Mel/Honey*, Avena sativa (Oat) bran extract*, Citrus medica limonum (Lemon) peel extract*, Cof fea arabica (Cof fee) seed extract*, Glycyrrhiza glabra (Licorice) root extract*, Sodium chloride, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Panthenol, Parfum [Fragrance].
*Da Agricoltura Biologica / From Organic Agricolture.
**Ottenuto presso PHYTOLAB, Polo Scientifico e Tecnologico dell’Università di Firenze /Made
by PHYTOLAB, Science and Technology Center of The University of Florence.
***Di origine vegetale / From plant origin.

Costi e reperibilità: la full size da 150 ml (che è quella che ho acquistato io) costa €16,90; la travel size da 50 ml costa €7,20. Ci sono tantissime bioprofumerie ed ecommerce che vendono questo brand, ma io l'ho acquistato direttamente dallo shop online del produttore (link qui)

Quantità e PAO: 150 ml con PAO 9 mesi

Certificazioni: 

Quest'acqua micellare ha un packaging molto semplice, bello, ma soprattutto funzionale. La confezione è comodissima: si tratta di un flacone in plastica bianca semi rigida con tappo a scatto. La cosa bella è che il foro che permette la fuoriuscita del prodotto è piccolino, per cui si riesce facilmente a dosare il prodotto senza sprechi.



Io non amo per nulla i prodotti viso molto profumati, e devo dire che in tal senso Domus Olea Toscana ha svolto un eccellente lavoro creando una profumazione leggerissima, delicata, ma piacevole. Non saprei descrivervela, ma se proprio dovessi definirla direi che è un mix leggerissimo tra il fiorito e l'agrumato. Ripeto, molto buona ma assolutamente non forte... perfetta per i nasi delicati e le pelli più sensibili.

Il prodotto si presenta liquido con un colore leggermente ambrato: la cosa mi piace, perché non essendo trasparente vedo esattamente quanto prodotto ho versato sul mio panno in microfibra.

La mia pelle ultimamente è molto capricciosa: è sempre stata mista/impura ma negli ultimi tre mesi è diventata normale/secca, e la cosa mi ha un po' spaesata. Come devo curarla ora?
Ho sempre pensato che per struccare bene una pelle secca fosse necessario un prodotto molto grasso e corposo, e che l'acqua micellare fosse una prerogativa assoluta delle pelli grasse. Mai pensiero fu più sbagliato!
La mia pelle secca resta sempre sensibilissima di base, per cui delicatezza è la parola d'ordine quando si tratta di cura del mio viso.
Da questo punto di vista, l'acqua micellare Domus Olea Toscana è incredibile: riesce a combinare un grandissimo potere struccante ad una delicatezza estrema. Sorprendente!
Solitamente procedo così: inumidisco con acqua tiepida il mio panno in microfibra Human+Kind, verso una piccolissima quantità di struccante su un angolino e procedo a struccare gli occhi; successivamente applico una seconda dose di prodotto in un punto del panno pulito e passo a struccare il viso. Per gli occhi ho l'accortezza di appoggiare il panno per qualche istante sull'occhio chiuso, lascio agire pochi secondi, e poi asporto il tutto: in questo modo il prodotto scioglie completamente il make up occhi ed io non sono costretta a strofinare. Io ho anche gli occhi incredibilmente sensibili e trovare uno struccante che non mi bruci o irriti la zona è sempre un'impresa epica: con quest'acqua micellare sono stata contentissima di aver trovato un alleato per i miei occhi sensibili, e dopo l'uso non ho alcun rossore, bruciore o irritazione di alcun tipo.
Per il viso, invece, passo semplicemente il panno con movimenti circolari ed in un solo gesto trovo la pelle veramente pulita, senza essere arrossata.
Il fatto che il prodotto strucchi in una sola passata sia viso che occhi mi permette di essere estremamente gentile con la mia pelle, così non la aggredisco più del dovuto.
Sull'efficacia struccante, ho una prova infallibile: dopo aver passato l'acqua micellare lavo il viso con l'aiuto del Clarisonic, e la testina risulta completamente bianca e pulita, segno che il make up è stato rimosso alla perfezione. E' anche vero che uso solamente make up naturale, però trovo che anche i trucchi più forti vengano via senza problemi.
L'azienda afferma che il risciacquo del prodotto non è necessario perché la concentrazione di tensioattivi è bassa e questi sono delicati... io però non ce la faccio proprio a non lavare il viso dopo lo struccaggio, per cui procedo sempre al lavaggio unito al Clarisonic, per una mia sicurezza in più.
Ammetto però che qualche volta ho provato a lasciare il prodotto sul viso, e non mi ha dato mai problemi: non appiccica e non tira la pelle, è molto confortevole.
La praticità dell'acqua micellare, rispetto ad un comune latte detergente, è davvero impagabile: in 30 secondi vi siete struccate, per cui anche se siete pigre, stanche o semplicemente di fretta non avete scuse... struccarsi è d'obbligo! Basta solo saper scegliere i prodotti più adatti a noi.
Volendo essere pignola, trovo un solo, piccolissimo difetto a questo prodotto: il formato. Devo dire la verità, questo flacone mi è durato circa un mese e mezzo perché basta davvero una puntina di prodotto, però preferirei di gran lunga un formato più grande per non dovermi preoccupare di acquistarlo nuovamente. Io la butto lì... quando troveremo in commercio il flacone da 500 ml? Sarebbe la mia salvezza! :P
Devo dire che questo prodotto è davvero favoloso e mi sento di consigliarlo veramente a tutte, dalle donne con pelle secca, mista, grassa e sensibile: non ho dubbi, lo adorerete tutte!

PRO:
  • delicatezza;
  • adatto a tutti i tipi di pelle;
  • pratico;
  • potere struccante elevato, rimuove il make up in una sola passata;
  • non irrita la pelle, non la arrossa, non la secca;
  • profumo iper delicato;
  • non brucia gli occhi;
CONTRO:
  • formato da 150 ml, preferirei un flacone più grande.
Ragazze, anche per oggi è tutto! Confesso che quasi mi dispiace aver altri struccanti da provare, perché questo mi è rimasto veramente nel cuore... ma di sicuro nel prossimo ordine Domus Olea Toscana ne farò scorta.
Avete mai provato quest'acqua micellare? Cosa usate generalmente per struccarvi? Datemi qualche suggerimento per un prodotto valido tanto quanto questo... lasciatemelo nei commenti!

2 commenti:

  1. Io di solito non amo le acque micellari. A breve però inizierò quella ai frutti rossi di biofficina e spero di ricredermi :)

    La realtà dei fatti è che comunque io 17 euro per un prodotto che serve solo a struccarsi non li spenderei mai. E' lo stesso discorso che ho fatto per il bifasico di purobio (che non ho comprato) e che ripeto per ogni prodotto che poi ha come unico scopo quello di finire lavato via dopo pochi minuti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Pensa che ho appena ordinato la micellare di biofficina :P
      In realtà per me è molto difficile trovare uno struccante che non mi irriti o che non bruci gli occhi, e visto che fin'ora quelli che hanno superato la prova sono ben pochi me li tengo stretti... E li compro nonostante il prezzo alto

      Elimina