martedì 10 maggio 2016

7 maggio 2016 - una giornata di bellezza

Buongiorno!
Oggi vi propongo un post diverso dal solito :).
Lo scorso sabato ho partecipato con Cristina Bio Bellezza ad una giornata all'insegna della bellezza tenuta presso piano/B a Padova, in via De Sanctis 3 (quartiere arcella).
La giornata è stata favolosa e molto ricca, motivo per cui ho deciso di condividerla con voi :P.
Abbiamo avuto 3 oratrici d'eccezione: Silvia Pengo, titolare del centro e autrice del libro Fit&Face edito da Rizzoli; Marina Ferrari, mamma di Bio Marina e Ricaricando; e Cinzia Ghio, estetista e personal beauty con esperienza decennale. 
Queste tre donne forti ci hanno raccontato la bellezza sotto ogni punto di vista... sempre consapevoli che la vera bellezza è quella interiore. ;)




L'incontro è iniziato verso le 10, dove ad accoglierci c'era Silvia.
Con lei abbiamo parlato dell'importanza della ginnastica facciale: noi tutte siamo abituate a pensare alla ginnastica associandola al corpo... ma quante di noi si è mai preoccupata di allenare anche il viso?!
Questo tipo di ginnastica è importantissima non solo per dare tono ai muscoli del viso (con la conseguente diminuzione delle rughe ed ossigenazione dei tessuti), ma soprattutto per donare benessere a tutto l'organismo. Come? 
E' molto semplice: corpo e mente non lavorano mai separati, per cui se facciamo un determinato esercizio, questo influirà anche sull'umore, in modo positivo, sbloccando determinate situazioni di stress o disagio.
Sotto il profilo estetico, la ginnastica facciale ha bisogno di tempo e costanza per dare buoni risultati, ma una volta ottenuti questi durano nel tempo. La cosa più difficile è riuscire ad imparare a compiere determinati movimenti: purtroppo col tempo tendiamo ad essere troppo rigidi, per cui bisogna rieducare il muscolo a lavorare in sinergia... non è difficile, basta solo imparare a farlo nel modo corretto.
La ginnastica facciale trae un po' d'ispirazione dall'ayurveda, in cui la cura del corpo consiste in una pulizia profonda al fine di rieducarlo a funzionare meglio da solo.
Se volete iniziare ad allenarvi a casa vi consiglio la lettura del libro Fit&Face scritto proprio da Silvia Pengo: questo libro è semplice e chiaro, è ricco di foto e programmi di allenamento... in più trovate anche un CD dove Silvia vi guiderà passo passo.
Ginnastica e cosmesi lavorano insieme... e qui entra in gioco Marina!


Marina la conoscete tutte, è la mamma di Ricaricando e Bio Marina, e in quella giornata ci ha parlato di ecodermocompatibilità.
La cosa che mi ha tanto colpito di Marina è stato l'entusiasmo di parlare ad un gruppo di donne affiatate senza mai farsi pubblicità: dote molto rara!
Marina si affaccia nel mondo della cosmesi come imprenditrice circa 5 anni fa, in un periodo difficile della sua vita: da tutta quella sofferenza è nata la voglia di riscattarsi facendo ciò che realmente le piaceva, e così ha preso forma Ricaricando.
All'epoca era già presente il concetto di detersivo alla spina, però contenitore e contenuto non andavano di pari passo: la scelta di proporre detersivi ricaricabili era sicuramente ecofriendly, ma il contenuto non era altrettanto buono. Si trattava di un comune detersivo carico di ingredienti sintetici presentato al pubblico con un bell'involucro: Marina è stata pioniera ed ha saputo abbinare contenitore e contenuto entrambi rispettosi dell'ambiente. 
Sia chiaro, anche la sostenibilità ha un suo impatto, ma basta affrontarla nel modo giusto.
Circa 2 anni fa Ricaricando si è evoluta, dando vita a Bio Marina: questa linea ha avuto un inizio complicato, ma nell'ultimo anno abbiamo si è riscattata.
Purtroppo oggi si pensa solo al vendere ad ogni costo, che a sua volta si ritorce nel produrre per poi buttare, creando una società consumista e non rispettosa dell'ambiente... non c'è niente di più sbagliato! Abbandoniamo questo concetto di voler avere sempre più prodotti, ritorniamo a comprare poco ma di qualità.
Bio Marina fa proprio questo, non a caso il suo claim più famoso è "bellezza sincera".
Ma cos'è la bellezza? La bellezza è dentro ad ogni donna, o come dice Platone "il bello è lo splendore del vero".
La bellezza ha una propria identità che parte dal piacere personale: non c'è cosa più bella che vedere un gruppo di donne forti dar vita ad un sistema di donne forti, piuttosto che essere sempre in competizione.
La bellezza è qualcosa di profondo, non di effimero, che va vista sotto una chiave olistica, per arrivare ad una semplicissima verità: 
"bellezza - vanità = bellezza sincera".


Cinzia è un'estetista con esperienza decennale, che oggi si propone anche come personal beauty: fin'ora eravamo abituate alla personal shopper che ci dà consigli riguardo la moda e gli acquisti, mentre la personal beauty ci tiene per mano in un cammino fatto di prove attraverso il tortuoso mondo della cosmesi. Purtroppo siamo bombardati dalle pubblicità, e trovare il giusto prodotto o la giusta routine di bellezza sono cose non facili. 
Cinzia ha un occhio molto critico: lei è abituata ad ascoltare la pelle, la asseconda, e la rende bella... oserei dire che ci sa parlare :).

Cristina ed io attente ad ascoltare Cinza :)
 Cinzia crede molto nella fitoterapia ed aromaterapia, ed ha un amore smisurato verso gli olii essenziali.
Ci ha consigliato (la sera) di aggiungere una goccia di olio essenziale nella dose di crema viso e spalmarla sul volto precedentemente inumidito dal tonico: questo permetterà al trattamento di lavorare più in profondità, rendendo subito reosea e sana la pelle, che splenderà di una luce nuova.
Io non sono molto preparata sugli olii essenziali, però vorrei capirli meglio, e a tal proposito chiedo consiglio a voi: avete qualche libro da consigliarmi? Vorrei capire le caratteristiche di ogni olio essenziale ed il corretto utilizzo, specialmente capire in che percentuali può essere usato e considerato sicuro.
Cinzia consiglia sempre di usare prodotti naturali, perché quelli sintetici creano come una guaina sul viso che soffocano la pelle: è come girare 24 ore su 24 con un sacchetto di plastica in testa... l'immagine rende bene, vero? ;)
Vi svelo qualche segreto di Cinzia: lo sapete che lo scrub non va fatto più di una volta al mese? Se lo facciamo troppo spesso la pelle, per difesa, apparirà opaca e spenta perché si sente aggredita. Se invece si parla di pulizia del viso professionale fatta dall'estetista è sufficiente farla 4 volte all'anno, nei cambi di stagione.
Altra cosa importantissima è la detersione: va fatta in modo accurato la sera, mentre al mattino è sufficiente lavare il viso solo con acqua: in entrambi i momenti della giornata, però, è importante procedere poi con l'applicazione di tonico e crema. Ricordatevi che la notte è il momento in cui la pelle si rigenera, e proprio la sera va coccolata di più.
Le sopracciglia sono la cornice del viso, motivo per cui vanno lavorate e "acconciate" come si deve: le estetiste di solito fanno una ceretta selvaggia, mente in realtà bisogna renderle armoniche col resto del volto.
Prestate sempre attenzione alla scelta del make up: scglietelo sempre naturale e di alta qualità: non c'è niente di peggio che soffocare la pelle in un mare di soliconi per 8 ore al giorno! Renderebbe invano tutto il lavoro di skin care fatto in precedenza.

Ridendo e scherzando la mattinata è volta al termine... sono stata talmente bene che il tempo è proprio volato!
Mi sarebbe tanto piaciuto partecipare al workshop del pomeriggio tenuto da Cinzia, perchè è una persona che ha tanto da insegnare... nella prossima occasione non mancherò!

Ringrazio nuovamente Silvia, Marina e Cinzia per aver reso la giornata bella ed interessante, ed averci insegnato come la bellezza può essere vissuta a 360 gradi in modo consapevole con l'ausilio di prodotti naturali.

6 commenti:

  1. ciao! sono una tua nuova lettrice, mi piace il tuo blog!!!
    se vuoi passare anche tu da me ti aspetto volentieri!
    http://recensionismart.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta, grazie per essere passata! A presto!

      Elimina
  2. Ciao Silvia, deve essere stato un evento molto interessante! dal tuo racconto traspare la professionalità e l'amore per quello che fanno di tutte le protagoniste :)
    Lalla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lalla!
      Ho avuto il piacere di passare alcune ore in compagnia di donne super :) è stato davvero bello

      Elimina
  3. Mi piace un sacco il tuo modo di scrivere!! Post molto interessante!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le belle parole, ci metto davvero molto impegno per proporvi contenuti interessanti! Un bacio!

      Elimina