venerdì 16 settembre 2016

Le novità dal Sana 2016 (parte 2)

Buongiorno!
Oggi vi racconto la mia seconda giornata al Sana (lunedì 12) trascorsa insieme ad Alessandra Green beauty & life e al suo ragazzo.
Questa giornata è stata all'insegna delle nuove scoperte: abbiamo lasciato un po' da parte le aziende più famose cercando di scoprire nuove piccole realtà. Devo dire che la missione ha portato i suoi frutti!
Tra risate, figuracce, corse, inconvenienti, sorprese, ecco cosa abbiamo combinato insieme ;).
Buona lettura!

-->P.S.: se non avete ancora letto la prima parte riguardo le novità cosmetiche del Sana, vi lascio il link QUI!<--


Per la prima oretta ho girato il pad.36 da sola perché Ale era incuriosita dalla parte alimentare, ed il primo stand in cui mi sono fermata è stato quello di Lavera.
Lavera è un brand low cost che mi piace molto, fa prodotti interessanti e dalle formule semplici, e quest'anno ha lanciato dei nuovi shampoo che andranno a sostituire quelli già presenti sul mercato.


Altra interessante novità sono delle creme mani, che vanno a affiancarsi a quelle esistenti.


Tutte queste referenze saranno distribuite in Italia a partire da Novembre.

Sapone di un tempo è stata una bellissima scoperta, li seguivo già da un po' sui social ed il Sana è stata l'occasione di conoscerli di persona.


Questo brand produce cosmetici ecobiologici certificati suolo e salute e, pur essendo una realtà nata da poco, ha già in catalogo moltissime referenze interessanti.
Il loro prodotto di punta sono sicuramente i saponi solidi a base di olio di cocco e di oliva che vengono venduti o al taglio nelle erboristerie o in panetti da 100 gr. Le varianti sono:
  • canapa e karitè;
  • malva e ginestra;
  • mentuccia e ortica;
  • abete e bucaneve;
  • acacia e sambuco;
  • aloe e olivo;
  • mora di rovo e borragine;
  • scrub albicocca e pesca;
  • tarassaco e rosa canina.
In catalogo hanno anche una varietà infinita di detergenti: shampoo, bagnodoccia, detergente intimo, detergente delicati tutti profumati con oli essenziali e disponibili in diverse taglie: travel size da 100 ml fino ad arrivare alle confezioni da litro!


Altre referenze interessanti sono:
  •  gli idrolati (fiori d'arancio, lavanda, rosa damascena, salvia) venduti in confezioni spray da 100 ml; 

  •  gli oli essenziali puri in confezioni da 15 ml con contagocce; 
  • oli da massaggio e oli puri; 
  • burro di karitè puro o arricchito con oli;
  • deodoranti;
  •  una dolcissima linea baby molto completa composta da pasta cambio, crema corpo, acqua detergente, detergente delicato e sapone.

Una realtà davvero bella che nei prossimi mesi voglio approfondire ulteriormente. Per ora trovate in vendita questi prodotti da Bioveganshop o in alcune erboristerie.

Amo i prodotti per bambini! Non sono mamma ma ho una pelle davvero sensibile e delicata, per cui queste tipologie di prodotti le apprezzo sempre tanto. 
Momme mi ha subito affascinata per le confezioni semplici e gioiose e ha una vasta gamma di prodotti sia per i bambini/neonati che per la mamma in gravidanza. Ovviamente nessuno vieta di usare questi prodotti anche se non si è in dolce attesa o se si hanno bimbi piccoli.
La gamma prodotti è davvero vasta, ma quelli che mi hanno più colpita sono il gel detergente delicato,olio vellutato in gel, bagno cremoso nutriente per pelli problematiche e tutta la linea antismagliature/anticellulite.


I prodotti sono certificati Ecocert e sono disponibili presso lo shop online del brand o da alcuni rivenditori.

Da Volga Cosmetici ho toccato con mano tutti i loro profumatissimi prodotti.
Per quanto riguarda le meduse, è stata rivista la formula ed ora sono più resistenti. Sono nati anche due nuovi "gusti": la medusa scrub oro a base di mirra e zenzero, fa un leggero effetto scrub grazie alla presenza di microgranuli di sabbia e gusci vegetali; medusa nera (chiamata "notte cubana") richiama nella sua fragranza le lunghe notti dolci alcoliche della movida ed è arricchita con sale nero.


Nascono nuove profumazioni per i loro famosissimi burri: lavanda, foglie verdi (dal profumo fresco) e frutti rossi, tutte senza la mica all'interno.


Vi racconto un aneddoto divertente: da Volga sono passata 2 volte, una da sola la mattina e la seconda nel tardo pomeriggio insieme ad Ale, perchè anche lei era curiosa di scoprire questo brand.
Con Ale siamo passate verso le 16:30 e lo stand stava quasi chiudendo, così uno dei due signori ci ha chiesto se volessimo uno scrub. 


Noi abbiamo accettato, così lui va a prendere delle buste in cui riporre il prodotto: vediamo che infila nel sacchetto uno, due, tre... otto scrub!!! Con nostra sorpresa alla fine ce li ha regalati tutti, così io e Ale ci siamo equamente divise i prodotti: io ho scelto di tenere mar dei coralli, mari del nord, mari glaciali e mar nero.
Tutto questo semplicemente per dirvi che nei prossimi mesi mi sentirete parlare molto spesso di questo brand!

Weleda ha presentato una nuova fragranza chiamata Onagre, che si affianca agli altri Jardin de vie. 


La fragranza riprende quella della linea all'enotera ed è adatta a signore sofisticate che amano i profumi forti e fioriti.



Bioearth rinnova la loro famosissima linea The beauty seed a base di aloe nel packaging e nella formula,

 arricchendola anche di prodotti nuovi:
  • oliogel viso 96%;
  • aluronic serum;
  • crema vitaminizzante;
  • crema nutriente efa;
  • maschera viso aloe;
  • acqua d'aloe micellare;
  • struccante bifasico;
  • crema piedi nutriente.

Setarè è una nuova e bella scoperta fatta al Sana.
Setarè, che in persiano significa "stella", crea prodotti viso, corpo e capelli tutti certificati ICEA e nickel tested.
Tutti i packaging sono curati ed eleganti contraddistinti dalle colorazioni verde, bianco e giallo.


Setarè è una realtà toscana nata da poco e sta piacendo molto, tanto da aver già dei best seller: contorno occhi, gli shampoo, balsamo, crema per pelli miste, crema viso rassodante, detergente viso.
Setarè ha uno shop online, ma i rivenditori stanno aumentando a vista d'occhio.

Naturaequa presenta la nuova linea corpo Mille voglie composta da bagnodoccia e crema corpo, caratterizzata da una profumazione dolce e gourmande.


Interessanti anche i fruttalabbra, dei burrocacao colorati dal profumo dolce vanigliato che si contraddistinguono solo per i diversi pigmenti ma non nella formulazione, che resta uguale per tutte le varianti.

Le proposte sono 6:
  • neutro;
  • fragola;
  • pera;
  • ciliegia;
  • melone;
  • lampone.
Ovviamente, non trattandosi di rossetti, la pigmentazione è sheer ed il prodotto si presenta lucido, quasi glossato.

Si rinnovano nel packaging (ma non nella formula)dei prodotti già presenti in gamma: crema mani al burro di karitè, crema lenitiva allo zafferano e scrub viso alle mandorle.


Avevo molto sentito parlare di Fitocosmetici Pascucci, e al Sana ho potuto approfondire la mia conoscenza.
Questo brand è sia formulatore che produttore (anche per conto terzi) e mi ha molto incuriosita.
La linea al botulino vegetale si amplia con l'arrivo della crema notte e del contorno occhi

ed è stata presentata la linea natalizia "scintille di luce preziosa" al profumo dolce e avvolgente d'ambra e arricchita di particelle dorate luminose.

Questa linea è molto vasta ed è composta dal docciasciuma, crema corpo, olio corpo, deodorante, crema mani, profumo solido ed una polvere scintillante multiuso.
La vera novità del brand, però, è la nuova linea make up composta da bb cream, cipria trasparente e blush. La cosa simpatica delblush è che è venduta in un a confezione particolare dotata di pennello, e quando finisce il prodotto non si butta l'intera confezione ma si acquista solo la ricarica.


Divertenti anche le saponette, che ricordano nella forma dei dolcetti golosi.


Heart & Home è una ditta famosa per le candele in cera di soia, ma la novità del 2017 saranno i diffusori a bastoncino: senza fiamma, sicuri e belli. 


Cose della natura ci stupisce con una nuova spugna pensata per i più piccoli: si chiama baby care ed è ancora più soffice e morbida delle spugne già presenti in gamma. Sarà venduta in due diverse dimensioni e sarà la gioia di piccoli e grandi con la pelle sensibile. 



Le erbe di janas, vincitore del premio Sana novità grazie alla maschera capelli idratante fico d'india e zafferano, ha presentato tantissimi nuovi prodotti per la cura del corpo e dei capelli.
Le erbe di janas unisce le proprietà delle erbe ayurvediche alle materie prime di origine sarda, creando un mix unico ed insolito.
I nuovi prodotti sono:
  • gli elisir, un mix di estratti vegetali adatti sia a corpo che capelli, sono prodotti specifici che potenziano un prodotto neutro, curando una determinata problematica;

  • gli idrolati, dal più particolare tiarè alla classica lavanda;
  • detergente intimo;
  • maschera per capelli;
  • bagnodoccia;
  • shampoo.

 Sono nate le minitaglie di maschera e shampoo per permettere ai clienti di provare i prodotti prima di acquistare la full size.

Allo stand Màdara ero già stata il sabato, ma sono tornata il lunedì per fare shopping.
Avevo ricevuto come omaggio la minitaglia della maschera SOS, la domenica l'ho fatta e l'effetto mi è piaciuto talmente tanto da farmi correre allo stand per acquistare la full size.
Qui ho chieesto informazioni riguardo Nudus, una nuova realtà che propone rossetti naturali certificati Cosmos Organic.
Nudus è molto più di un semplice rossetto, è un vero e proprio trattamento labbra che unisce nutrimento e colore.
I rossetti sono molto morbidi, cremosi e dai colori pieni: mi sono innamorata del fucsia e più avanti mi piacerebbe comprarlo.

Essendo un marchio nuovo per l'Italia la distribuzione è ancora limitata, ma se siete venete segnatevi subito il seguente indirizzo dove poterli acquistare: Iorganic Via IV Novembre 3, 35031 Abano Terme (PD).

Biolù, famosa per i prodotti alla spina, amplia la linea con:

  • bagno vellutante;
  • doccia e capelli;
  • shampoo per uso frequente, per capelli grassi, per capelli secchi e antiforfora;
  • detergente intimo;
  • detergente mani e viso;
  • linea baby: bagno, shampoo;
  • linea sensitive: doccia e capelli, olio idratante. 


Erbamea introduce nuovi integratori: concentrazione attiva, reumalieve dol, reumalieve flex.


Puravida bio nasce da una collaborazione con Alce nero: le materie prime biologiche diventano preziosi attivi per i  prodotti cosmetici. Da metà ottobre arriveranno una maschera viso particolarissima che sembra marmellata, scrub viso e crema mani. Curiosisima!


BioHappy amplia la proposta di bagnodoccia e creme corpo con nuove profumazioni, pensate per il periodo invernale.

Argital ha proposto dei prodotti particolarissimi e molto interessanti: crema e olio dei 5 giorni e le compresse dei 5 giorni. 


Si tratta di prodotti rivolti ad un pubblico femminile studiati per combattere i dolori mestruali. Olio e crema si massaggiano sul ventre più volte al giorno, mentre le compresse sostituiscono gli antidolorifici. Geniale!

Alkemy è stata senza dubbio la scoperta più bella di questo Sana.
Alkemy è un'azienda di Torino che crea cosmetici con una lavorazione artigianale seguendo un metodo alchemico e a fasi lunari. I prodotti sono a base di microalga klamath che dona il caratteristico colore verde ai cosmetici.
Il brand si differenzia in tre linee: linea nutricosmetica, linea dermoattivi e integratori alimentari.
Mi hanno colpita in modo particolare la crema detergente viso, il peeling enzimatico e gli integratori per combattere i dolori. Questo brand non è molto diffuso, ma sono sicura che dopo questa fiera le cose cambieranno!





Greenatural aumenta la proposta di detersivi naturali con: bucato zero, ammorbidente, anticalcare.




Green&beauty, invece, propone 3 nuovi deodoranti a base di thietryl citrate e 2 maschere per capelli.



La Saponaria pensa alla nostra chioma sostituendo il balsamo semi di lino e mandarino con 3 nuovi prodotti:
  • balsamo moringa e limone;
  • balsamo moringa e girasole;
  • balsamo leave in moringa e lino.

Come vedete questo Sana è stato ricchissimo di novità, cosa vi ha colpito di più? Lasciatemelo nei commenti!

2 commenti:

  1. Che belle le minitaglie di Janas :D Vi hanno detto quando arrivano in commercio per caso? Alkemy, mi è dispiaciuto un sacco essermela persa, sarà per il prossimo anno! ;) Ciao Silvia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le minitaglie erano vendute in fiera, immagino che dai rivenditori arriveranno a breve :) Alkemy è stata una vera scoperta, tengo i campioncini come reliquie! :P

      Elimina