lunedì 17 ottobre 2016

PuroBIO - Rossetti: swatches e prime impressioni

Buongiorno ragazze!
Al Sana PuroBIO ci ha stupite tutte con i rossetti: non vedevo l'ora che uscissero, e finalmente grazie alla gentilezza dell'azienda ho potuto provarli tutti in anteprima*!
Le premesse son doverose: sto testando i rossetti da solo due giorni per cui questo post non vuole essere una recensione approfondita, ma voglio semplicemente condividere con voi le primissime impressioni "a caldo" e farvi vedere uno per uno i colori in dettaglio. Let's go! :D

I rossetti PuroBIO sono unici nel loro genere perché sono i primi rossetti 100% naturali certificati biologici da CCPB. Altri rossetti in commercio hanno base naturale ma pigmenti sintetici, PuroBIO invece ha scelto di immettere sul mercato un prodotto innovativo dalla formula interamente naturale senza rinunciare alla performance. 
Questi rossetti sono tutti certificati biologici da CCPB, nickel tested, ed i colori 1 e 2 sono anche certificati VeganOk.
Il bullet è splendido, si tratta di un involucro in plastica nera molto solida ed aprendo lo stick siamo di fronte ad un corpo argento serigrafato col logo del brand contornato da una ghiera in oro rosa. Questo gioiellino è racchiuso in una bellissima scatolina in cartone di colore rosa pallido con l'interno in oro rosa. Intelligente la scelta dell'azienda di apporre sul fondo del rossetto un adesivo col numero del rossetto colorato dello stesso tono del prodotto in modo che sia immediatamente riconoscibile.

In questi rossetti non sento particolari profumi, scelta che condivido a pieno perché non amo il make up profumato.
Tutti i rossetti hanno un finish semi-matte ad eccezione del numero 2 che è sheer: questo perché in gamma permanente troviamo già un prodotto simile con un colore pieno, il matitone rossetto n.24, e l'azienda non ha voluto proporci un doppione.
I rossetti sono molto scorrevoli sulle labbra e sono estremamente pigmentati: già con una sola passata il colore risulta pieno e vibrante ed il prodotto si aggrappa bene alle labbra così non scivola via.

La stesura è semplice e se si contornano prima le labbra con la matita in tinta non è nemmeno necessario l'aiuto del pennello perché già con lo stick si fa un lavoro perfetto.

La durata è molto buona: i colori matte durano davvero a lungo e anche quando iniziano ad andarsene lasciano comunque le labbra tinte, tanto che ho bisogno di rimuoverli con uno struccante bifasico. 
Il colore 02 sheer ha una texture leggermente diversa, più morbida, ma anche lui aderisce bene alla pelle, non scivola via e non va nelle pieghette. Ovviamente ha una durata inferiore rispetto agli altri, però ha il pregio di poter essere applicato al volo con disinvoltura senza temere di combinare pasticci.
A completare l'opera sono state proposte anche le matite labbra abbinate alla nuance del rossetto in modo da facilitarci il compito della scelta del colore e dell'applicazione del prodotto.

Sono rossetti che vi consiglio davvero, hanno ottimo INCI, sono certificati e hanno colori sfiziosi... Quali? Ora ve li mostro uno ad uno ;).

--> Nelle foto che vedrete di seguito ho applicato la matita solo sul contorno e ho poi riempito tutte le labbra col rossetto.

LIPSTICK O1 "PESCA CHIARO" + MATITA N.35

Questo rossetto è uno dei due nude presenti in gamma: si tratta di un colore naturale dal sottotono caldo ma non cancella le labbra facendo "effetto correttore". Purtroppo c'è un problema: questo colore è piaciuto tantissimo a mia mamma, così per non litigarcelo ho deciso di regalarglielo. :P

LIPSTICK 02 "SABBIA ROSATA" + MATITA N.8


Questo è l'unico rossetto proposto con finish luminoso ad effeto sheer: è un rosa delicato che definirei "my lips but better", ovvero il colore delle mie labbra ma di un tono più scuro. Penso che questo sarà il rossetto che sfrutterò di più perché in ufficio prediligo toni chiari e delicati da portare con disinvoltura.

LIPSTICK 03 "FENICOTTERO" + MATITA N.37

Se mi conoscete un po' sapete già che le tonalità del rosa/fucsia sono quelle che prediligo: questo colore è davvero bello, si tratta di un fucsia freddo ma che risulta assolutamente portabile, mi rende radiosa senza risultare appariscente.

LIPSTICK 04 "FRAGOLA" + MATITA N.38


Questo è senza dubbio il mio rossetto preferito: è un colore particolarissimo a metà via tra un fucsia ed un rosso, una nuance davvero unica e ricercata che mi fa sentire bella e a mio agio con quel pizzico di vivavità che non guasta mai.

LIPSTICK 05 "CILIEGIA" + MATITA N.39


Questo è uno dei colori più scuri che sono stati proposti, un rosso molto spento e profondo perfetto per questa stagione. E' l'unico rossetto con cui ho avuto qualche problema di stesura, trovo che il pigmento non si depositi in modo omogeneo creando delle chiazze di colore. Anche la matita abbinata è diversa dalle altre, l'ho trovata molto più dura e meno scorrevole rispetto alle sue sorelline.

LIPSTICK 06 "ARANCIO BRUCIATO + MATITA N.9

Color ruggine puro, è sulla stessa scia di colore del rossetto n.1 ma di alcuni toni più scuro. Com'era prevedibile anche questo è piaciuto moltissimo a mia mamma, così ora è suo :).

LIPSTICK 07 "CREMISI" + MATITA N.40

Questo è il colore che mi ha stupita più di tutti: un rosso classico senza tempo che mi ha fatta innamorare. Non sono una ragazza da rossetto rosso, eppure quando l'ho indossato ho pensato: "è lui il mio rosso perfetto!".

LIPSTICK 08 "ROSSO PORPORA" + MATITA N.41

Lui è il secondo rossetto scuro proposto, è un rosso molto forte che vira al marrone.

Gli attesissimi rossetti PuroBIo saranno disponibili a breve, nel frattempo lasciatemi nei commenti qual è il colore che ha attirato la vostra attenzione e che andrete a comprare :)
Un bacio!

*prodotto ricevuto gratuitamente dall'azienda a scopo valutativo

Nessun commento:

Posta un commento