lunedì 6 febbraio 2017

Domus Olea Toscana - Sebo lift maschera purificante riparatrice

Buongiorno!
Soffrite di acne? Pelle impura? Cercate un trattamento d'urto che combatta le imperfezioni ma che sia allo stesso tempo gentile con la pelle sensibile? La maschera purificante riparatrice della linea Sebo lift di Domus Olea Toscana è il trattamento che fa per voi! Scopriamolo insieme :)




Cos'è: Maschera cremosa dal comfort immediato, con molteplici funzioni: libera i pori assorbendo l'eccesso di sebo, ne normalizza la produzione, leviga la pelle, la idrata e la lenisce stimolando il rinnovamento e il ripristino delle difese. Usare 1-2 volte alla settimana, sul viso deterso con Sebo-Lift Crema Sapone o dopo Peeling-Maschera, evitando il contorno occhi. Tenere in posa 15 minuti quindi risciacquare, eventualmente aiutandosi con una spugnetta delicata. Efficacia favorita da precedente trattamento con vapore. Un leggero calore o pizzicore è da considerarsi normale e temporaneo, se è intenso o persiste, rimuovere il prodotto. Evitare il contatto diretto con gli occhi, nel caso risciacquare abbondantemente.

INCI: Aqua, Glycerin°, Kaolin, Hydrolyzed Eruca sativa leaf, Cetyl Alcohol, Cetearyl Alcohol, Helianthus annuus seed oil*, Potassium Palmitoyl Hydrolyzed Wheat Protein, Tocopheryl Acetate, Zinc Gluconate, Dicaprylyl Ether, Cupressus sempervirens leaf/stem extract*/***, Glyceryl Stearate, Mel*, Allantoin, Betaine, Vitis vinifera seed oil*, Azelaic Acid, Oryza sativa starch, Solum Fullonum, Niacinamide, Olea europaea leaf extract*/**, Castanea sativa bark extract*/***, Sodium Hyaluronate°°, Retinyl Palmitate, Sodium Ascorbyl Phosphate, Magnesium Gluconate, Malachite extract, Sorbitol, Glyceryl Linoleate, Glyceryl Linolenate, Lecithin, Xanthan Gum, Ascorbic Acid, Sodium Hydroxide, Parfum*°*, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Ethylhexyl Glicerin, Phenoxyethanol.
*Da Agricoltura Biologica / From Organic Agricolture.
**Sviluppato presso Polo Scientifico e Tecnologico dell’Università di Firenze / Developed at the Science and Technology Center of The University of Florence.
***Estratto di fitocomplesso esclusivo Domus Olea Toscana / Domus Olea Toscana’s exclusive phytocomplex extract.
°Di origine vegetale / From plant origin.
°°Da biosintesi batterica / From bacterial biosynthesis.
*°*Senza allergeni Reg.EUR.1223/2009.

Costi e reperibilità:  €6,90 online o nelle bio profumerie

Quantità e PAO: 20 ml con PAO 9 mesi

Certificazioni: ICEA.

Il packaging è carino e comodo: si tratta di una bustina contenente due dosi di prodotto dotata di tappino richiudibile che permette di mantenere la freschezza del prodotto evitandone il deterioramento.

Il profumo è delicato e fresco come quello di tutta la linea sebo lift. Mi piace che il prodotto non sia molto profumato perché se fosse forte mi darebbe noia e potrebbe irritare la mia pelle sensibile.

La consistenza è bella cremosa, il prodotto si stende sul viso con facilità e durante il tempo di posa non si asciuga mai completamente.

I cosmeceutici Domus Olea Toscana sono stati una risorsa preziosa per combattere uno sfogo acneico avuto sul viso qualche mese fa: è importante però sapere che la linea sebo lift va usata con criterio, costanza ed è opportuno fare un trattamento completo per apprezzarne tutti i benefici.
Questo prodotto è preferibile contestualizzarlo in un percorso di cura con i prodotti Sebo Lift ed è consigliato come trattamento restitutivo settimanale per coloro che si sottopongono al trattamento esfoliante con il trattamento rinnovatore notte. Va usato quindi in sinergia con il trattamento rinnovatore notte (ma va bene anche usato per da solo).
Nel mio caso il trattamento si componeva di sebo lift crema sapone, crema antiage viso giorno, siero anti imperfezioni, e settimanalmente pulizia del viso con peeling maschera antiage viso corpo e maschera viso anti imperfetioni. (N.B: vi ho già parlato di questi prodotti, vi lascio tutti i link diretti in fondo a questo post!).
Questa maschera è davvero una bomba di attivi, contiene infatti:
  • olivo: antiossidante, antirughe;
  • castagno: astringente sui pori, sebonormalizzante, lenisce le irritazioni;
  • cipresso: antimicrobico verso il propinibacterium acnes;
  • acido azelaico: antiseborroico, antibatterico contro il propinibacterium acnes, lenisce le irritazioni, cheratolitico;
  • amido di riso: assorbente, lenitivo;
  • caolino, argilla verde: argille rimineralizzanti e assorbenti;
  • vitamine A, E, C: antiossidanti e anticomedogeniche;
  • vitamina PP: lenisce le irritazioni, stimola la sintesi di nuovo collagene;
  • zinco, magnesio, rame: indispensabili nella sintesi delle proteine cutanee, hanno anche proprietà antiseborroiche e antimicrobiche;
  • acido ialuronico, allantoina, betaina naturale, miele: spiccate proprietà idratanti, lenitive, protettive e cicatrizzanti;
  • rucola: riduce efficacemente le irritazioni;
  • olio di girasole e di vinaccioli: azione sebonormalizzante, lenitiva, nutriente, emolliente, antirughe.
Leggendo l'inci pensavo di trovarmi tra le mani una semplicissima maschera all'argilla un po' come quella che potremmo preparare in casa mescolando questo ingrediente con sola acqua, ma una volta provata sul viso ho capito subito che c'era molto di più.
L'argilla è contenuta nel prodotto, ma solo perché assorbente e remineralizzante, non vuole essere una di quelle maschere che toglie sebo alla pelle, è invece un trattamento che vuole restituire alla pelle stressata una bella dose di antiossidanti, sostanze seboregolatrici e astringenti, antibatteriche e lenitive, cercando di ricreare un equilibrato film idrolipidico, che tende ad essere intaccato soprattutto quando si fanno i necessari trattamenti esfolianti.
Contro le impurità è eccezionale, aiuta a liberare i pori e ad asciugare bene tutte le impurità, regalando subito una pelle più bella, luminosa morbida ed idratata.
Io ho una pelle particolarmente sensibile e capricciosa, e quando faccio la pulizia del viso settimanale la divido sempre in due step:
  1. giorno 1: scrub viso e labbra (eventualmente vapori);
  2. giorno 2: maschera.
Non faccio mai scrub e maschera  lo stesso giorno perché per la mia pelle ultradelicata è un trattamento troppo stressante e reagisce con calore, rossore, bruciore esagerati anche se i prodotti che uso sono ottimi e delicati. Anche stavolta ho proceduto così e mi sono trovata molto bene, il giorno 2 lavo bene il viso con la crema sapone sebo lift e poi applico la maschera così posso trarne tutti i benefici senza avere complicazioni.
Appena stendo il prodotto avverto un leggero bruciore/pizzicore ma è del tutto normale e transitorio e nel giro di un minuto sparisce completamente lasciando posto a comfort e freschezza.
La maschera va applicata in strato spesso (deve essere ben visibile sulla pelle e non trasparente) e lasciata in posa 15 minuti, durante la posa non va inumidita perché all'interno ha tutti gli ingredienti che servono per idratare la cute, infine la rimuovo con acqua tiepida e l'aiuto di una spugna di mare naturale delicatissima.
Come vi dicevo il risultato è eccezionale, nei periodi critici in cui ho tante imperfezioni applico il composto 2 volte a settimana, ora che la situazione è decisamente migliorata la uso una sola volta a settimana come mantenimento e la mia pelle continua ad essere bella... non ricordo più cosa voglia dire avere uno sfogo acneico sul viso!
Grazie alla linea Sebo lift di Domus Olea Toscana la mia pelle si è trasformata, ora è normale e le imperfezioni sono sporadiche, è un traguardo a cui non avrei mai sognato di arrivare solo pochi mesi fa.
Avete già provato questo prodotto? Cosa ne pensate? Lasciatemelo nei commenti!
Silvia

Articoli utili:

2 commenti:

  1. Complimenti per il tuo bellissimo blog! Ti seguo!
    Se ti va passa da me:
    http://marycosmesi.blogspot.it

    RispondiElimina